FanFiction Bey Blade | Impossibile di MarySaeba92 | FanFiction Zone

 

  Impossibile

         

 

  

  

  

  

Impossibile   (Letta 787 volte)

di MarySaeba92 

12 capitoli (conclusa) - 0 commenti - 0 seguaci - Vietata ai minori di 14 anni

    

 

Sezione:

Anime e MangaBey Blade

Genere:

Romantico - Introspettivo

Annotazioni:

Traduzione

Protagonisti:

Kai Hiwatari - Takao Kinomiya - Altri

Coppie:

Kai Hiwatari/Takao Kinomiya (Tipo di coppia «Yaoi»)

 

 

              

  


  

 2. Odio 

 


  

È possibile odiare qualcuno prima di averlo incontrato? Non l’avrei mai pensato, ma altrimenti non spiegherei questa sensazione di...assoluta repulsione verso questa...donna. La donna che presto sposerà Takao. Anche con l’invito al matrimonio tra le dita, non riesco ancora a comprendere appieno cosa significhi.
Che diritto ha lei di portarmelo via? Non c’era per assistere alle sue brutte sconfitte. Non c’era per vedere le sue dolci vittorie. Non c’era quando è diventato il campione del mondo e i suoi sogni si sono avverati. Lei non c’era. Io sì.
 
Ma dove sono adesso? Non con lui; non lo vedo né gli parlo da anni. Non ho alcun diritto sul cuore di Takao, anche se il mio appartiene a lui. L’ho perso il giorno in cui me ne sono andato.
Tanti anni fa, dopo il campionato del mondo in Russia, io e Takao non eravamo più compagni di squadra, e scoprii che non avevo più scuse per stare con lui. Quando Max andò in America per stare con sua madre e Rei tornò in Cina, sapevo che prima o poi avrei dovuto dirgli il motivo per cui non me n’ero andato. Quindi, andai via senza dire una parola.
È sempre stato arrabbiato con me per questa ragione, lo so. Quando ci incontrammo la seconda volta dopo mesi di separazione, stava combattendo contro un ragazzino che sapevo avrebbe potuto battere. Gli dissi che poteva farcela, alché lui si voltò e lo sconfisse. Non sapevo cosa mi aspettassi allora, ma di certo non un atteggiamento freddo. Ma dopotutto era quello che mi meritavo per essere sparito.
 
Penso che una parte di me abbia sempre temuto che lui sapesse dei miei sentimenti. A volte mi guardava con quei bellissimi occhi, occhi che dicevano ‘Io so’ ogni volta che i nostri sguardi si incrociavano. Era insopportabile essere vicino a Takao e non poter fare nulla a riguardo. Non ero pronto a dirgli che lo amavo. Quello fu parte del motivo per cui me ne andai, decisione di cui ora inizio a pentirmi parecchio.
Cosa sarebbe potuto accadere se fossi rimasto con lui e avessi confessato il mio amore? Quanto della mia vita sarebbe cambiato e quanto sarebbe rimasto lo stesso? Mi piace pensare che sarei stato felice. E, per quanto folle possa sembrare...una o due volte ho anche pensato di sposarlo. Come farà questa donna...
 
Il destino è crudele.
Per troppo tempo ho tenuto nascosti questi sentimenti, dicnedomi sempre, in alcuni istanti in cui lui ed io eravamo da soli, che non era il momento giusto. Quando si è giovani, però, si presume di avere tutto il tempo del mondo. Proprio quando pensavamo che le cose si fossero cambiate, qualcos’altro giungeva – battaglie di beyblade, tornei, problemi familiari – in ogni caso. Più aspettavo, più cresceva il mio timore del suo rifiuto. Non potevo semplicemente dirlo. Pensavo troppo, o forse non abbastanza...non sono mai stato spontaneo come lui.
E ora è troppo tardi.
 
La lettera di Max mi informa che è stata una grande fatica riuscire a contattarmi, e molte altre cose insignificanti su come sta lui in America. Chi se ne importa se sta allenando la squadra americana? Non voglio sapere queste cose, quello che voglio è una spiegazione. Ma tutto quello che mi viene detto è che il...matrimonio...si svolgerà tra due mesi a partire da oggi, nella città natale di Takao. Tuttavia, tutti i vecchi BBA si riuniranno prima per aiutare con i preparativi e naturalmente per ritrovarsi.
 
Takao...mi chiedo quanto sia cambiato. Come abbiamo fatto tutti. Sono sicuro che è diventato più attraente con il passare degli altri. E, non per la prima volta, mi chiedo cosa pensi del mio aspetto...di certo non sono male – la quantità di attenzioni che ricevo dalle mie dipendenti lo testimonia. Ma cosa è attraente per Takao? Questa Noemi deve essere bella in un modo che io non posso capire.
 
Finisco di leggere la lettera di Max, desiderando che sia stato Takao a mandarla, eppure felice che non sia così. Ma...di tutti questi sviluppi, di queste parole su un paio di semplici pezzi di carta che minacciano di sgretolarmi, una riga spicca tra le altre.
 
Ho il volo martedì. Rei mi ha detto che arriverà un paio di giorni dopo. Sarebbe bello se ce la facessi anche tu, Kai. Sono sicuro che Takao sarebbe felicissimo se restassi per due mesi. Gli sei mancato molto.
 
Gli sei mancato molto.
In qualche modo...qualunque cosa accada nei prossimi due mesi, niente di tutto ciò mi preoccuperà se quelle parole sono vere, dal momento che, pensando di fare qualcosa di non pianificato, volerò verso la città natale di Takao questo martedì.
Devo vederlo e incontrare la donna che non posso fare a meno di odiare anche se non la conosco. Tornerò un’ultima volta da Takao e dai BBA.
Perché, dopo dieci anni trascorsi a trattenere questo amore, finalmente dovrò lasciarlo andare.
Non so se ci riuscirò.
 

 

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.