FanFiction City Hunter | sapendo di amarsi di Lei | FanFiction Zone

 

  sapendo di amarsi

         

 

  

  

  

  

sapendo di amarsi ●●●●● (Letta 1646 volte)

di Lei 

4 capitoli (conclusa) - 2 commenti - 1 seguace - Vietata ai minori di 14 anni

    

 

Sezione:

Anime e MangaCity Hunter

Genere:

Non specificato

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

ryo e kaori

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 capitolo 1 

Questa è la mia prima fanfiction...diciamo che in questa storia i nostri protagonisti hanno consapevolezze e certezze sui loro sentimenti... la storia arriva esattamente 2 anni dopo la fine del manga...buona lettura...aspetto commenti e anche correzioni.....


  

Saeko Nogami scendeva fiduciosa dalla sua bella auto,sicura che il suo caro amico non l´avrebbe delusa,quindi sicura del suo aiuto.
Intanto dalla palazzina dai mattoni rossi un un uomo guardava impaziente fuori dalla finestra,erano già passate le 19,di sera,ormai era buio,la sua ansia cresceva nonostante l´apparente freddezza che traspariva dal suo viso.
"buonasera Ryo,che c è vi hanno tagliato la luce?"
"Saeko sono sicuro che hai bisogno di qualcosa,quindi vieni al sodo..."
"accidenti come siamo acidi,Kaori non è in casa?mi servirebbe proprio in questo momento..."
già perché secondo lei Kaori sarebbe sua alleata...illusa,povera illusa..
"se non la vedi significa che non c´è"
"senti Ryo mi voglio anche scusare per l ultimo caso,insomma so che vi ho fatto rischiare davvero molto..."
"rischiare Saeko?Kaori stava x essere uccisa x un tuo errore,già perché ormai è da tempo che non accadeva,perché lei ormai sa difendersi...per colpa tua e al fatto che non ti sei attenuta al piano e per pararti le spalle si è presa una pallottola al tuo posto,quindi non accetto le tue scuse,anzi non provare a mendicare favori,non funziona neanche con e tue stupide moine"
accidenti stavolta è proprio arrabbiato ero come faccio?mai visto così furioso...ma se in mezzo c è lei,lui diventa furibondo...
Intanto di sotto la serratura della porta viene aperta...
"Ryo sono a casa..."
a quanto pare abbiamo visite...Saeko vorrà qualcosa come al suo solito...l accavallamento di gambe stavolta non funzionerà...
"finalmente,hai visto che ore sono?dov eri finita?..."
ma dove era andata a finire,stava fremendo per l ansia,di non rivederla a casa...era davvero molto preoccupato e riusciva a nasconderlo davvero a fatica stavolta...
"ah ciao Saeko ci sei pure tu,Ryo ho ritardato un po´ perché ho incontrato un vecchio compagno di scuola e ci siamo messi a chiacchierare"
adesso il suo viso era diventato di ghiaccio nessuna espressione,ma dentro fremeva di rabbia e gelosia,chi cavolo era questo?cosa avevano da dirsi x tutto questo tempo?gli avrebbe volentieri spaccato la faccia...ma non fece in tempo a finire il suo pensiero che Kaori coscente dei pensieri di Ryo aggiunse"sai voleva presentarmi sua moglie,aspettano un bambino,sapessi che dolci che erano"l espressione di Ryo in quel momento passa da furente a completamente rilassato...tranquillo perché nessuno aveva osato fare sciocchezze o permettersi di avvicinarsi troppo alla sua donna..
Saeko rimasta in disparte cercava di capire l atteggiamento dei due soci,senza ovviamente venirne a capo...unico dettaglio Ryo non ci avevo provato con lei...cattivo segno..
"Ragazzi ho bisogno del vostro aiuto perché il caso riguarda da molto vicino city hunter"
k:"spiegati meglio"
ryo guardava distrattamente le due dopo essersi accomodato stancamente sul divano...
"praticamente qualcuno mi ha chiesto di cercare Ryo per lui,e io sono quí per sapere come comportarmi".
"chi è che mi cerca?"
"quello che rimane della tua famiglia Ryo"
Ryo si alza in piedi con uno sguardo duro e impenetrabile,prende la fondina e scende per le scale...direzione poligono...
Kaori ancora sconcertata dalla notizia rimane lí ferma,pronta ad ascoltare eventuali ulteriori rivelazioni.
"vedi Kaori cercano Ryo perché vogliono riaverlo in famiglia,l´hanno sempre cercato,con scarsi risultati purtroppo...inoltre cercano city hunter,perché vorrebbero la sua proiezione,parlaci tu con Ryo,per quanto tra voi le cose a livello sentimentale no vadano bene,siete soci e amici,saprai meglio di me come fargli accettare la cosa...se decidete di volerne sapere di più chiamatemi"
"Saeko sai bene che questa è una decisione che spetta solo a Ryo,io non posso fare l intermediario...comunque gli parlerò..."non voleva giustificarsi né tantomeno dare spiegazioni circa il LORO rapporto,perché avevano deciso così,nessuno doveva sapere,volevano proteggere ad ogni costo la loro sfera privata...familiare.
Quando Saeko uscì,Kaori con passo leggero si diresse verso il poligono,lui era lí a sparare e allenarsi per non pensare o per pensare meglio...
e lei da donna innamorata doveva prepararsi a dare conforto e supporto a quell uomo di che tanto ama...
"Saeko se né andata finalmente?"
sapeva che l aveva sentita arrivare,per questo non si è meravigliata quando di spalle lui aveva iniziato a parlare...lei avvicinandosi a lui, petto contro schiena,lo abbraccia e gli bacia il collo...immediatamente lui si rilassa i suoi muscoli si sciolgono e la sua testa si incrina all indietro,permettendo a lei di accarezzargli i capelli...
"si se né andata..."
"sugar non ho bisogno di un´altra famiglia ho gia la mia,quella che ho sempre voluto e desiderato,non mi interessa nient´altro,tu sei la mia sola famiglia,per te sola darei la vita,solo te desidero proteggere e amare finché avrò vita...il resto non conta...i importa solo di te,di mia moglie..."
Kaori guarda Ryo,suo marito con uno sguardo emozionato ed innamorato,di chi ama davvero di un amore completo,vero..
"lo so è per questo che sei tutta la mia vita,e sentirti parlare così mi riempie di gioia,anche perché in passato mai avrei pensato di sentirti dire queste parole...ti amo Ryo moltissimo...sapere di averti al mio fianco e di poterti chiamare mio marito mi riempie di gioia,adesso però è tardi risaliamo,parleremo meglio domani..."stavano per risalire quando un tremendo boato scosse tutta la palazzina,Ryo si trovo immediatamente a proteggere Kaori con il suo corpo,mai avrebbe permesso che qualcuno o qualcosa le facesse del male...subito dopo svenne...
 




     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.