FanFiction Lady Oscar | Finalmente insieme di Ale90 | FanFiction Zone

 

  Finalmente insieme

         

 

  

  

  

  

Finalmente insieme   (Letta 1009 volte)

di Ale90 

2 capitoli (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Vietata ai minori di 14 anni

    

 

Sezione:

Anime e MangaLady Oscar

Genere:

Romantico - Drammatico - Erotico

Annotazioni:

Lime

Protagonisti:

Andre'Grandier - Oscar François de Jarjayes - Un po' tutti

Coppie:

Andre'Grandier/Oscar François de Jarjayes (Tipo di coppia «Het»)

 

 

              

  


  

 Primo capitolo 

Sono nata in una casa di campagna secondogenita di tre figli, a distanza di due anni da mio fratello Girodelle.Mia madre era in dolce attesa e quando diede la notizia a mio padre lui si senti rinascere e sperò con tutto il cuore....


  

Sono nata in una casa di campagna secondogenita di tre figli, a distanza di due anni da mio fratello Girodelle.
Mia madre era in dolce attesa e quando diede la notizia a mio padre lui si senti rinascere e sperò con tutto il cuore che finalmente
potesse avere un erede maschio, ma la sua speranza si inceneri al momento della mia nascita e quando scopri che ero una bambina
decise di allevarmi come un ragazzo dandomi il nome di Oscar .
Dopo circa due anni mia madre lo compensò dando alla luce mio fratello Alain.
Mentre io ero una specie di Vittima, destinata a restare in casa a svolgere le solite faccende domestiche.
I miei fratelli erano più privilegiati di me, Girodelle è Alain potevano uscire quando volevano e rientrare quando le pareva a loro,
e il loro unico dovere era quello di studiare mentre io no, dovevo prima aiutare mia madre e poi se restava tempo svagare ed uscire di casa.
Studiavo e anche con buoni risultati, però quando arrivò il momento di scegliere a chi far proseguire gli studi e chi no, toccò ai miei fratelli e non a me.
Avrei preferito conseguire la laurea in lettere pur di rimanere in casa a lavorare come una schiava.
E invece mio padre me lo impedi, dicendomi che la laurea non sarebbe servita a nulla, e io come sempre mi ero ribellata dicendogli che non desideravo
altro nella mia vita che poter studiare per farmi una cultura.
L'unica cosa che mi dava serenità era il mio sogno Segreto, questo sogno aveva anche un nome André Grandier con cui avevo trascorso gran parte della mia infanzia
ero felice solo stando in sua compagnia come anche lui lo era stando insieme a me.
Ci eravamo sempre piaciuti fin da bambini ma purtroppo per varie circostanze lui si fidanzò con Jeanne Balo, una ragazza dai capelli neri come l'ebano
e gli occhi verdi come il mare.
Era figlia unica, tremendamente viziata, infatti spendeva i suoi averi in vestiti e gioielli, a volte mi domandavo come avesse fatto a innamorarsi di
una sfacciata come lei.
Ogni tanto mi ritrovavo a confidare le mie pene a sua nonna che mi ascoltava sempre con amore e affetto, con le sue dolci parole riusciva sempre a tirarmi su di
morale e io tornavo a casa con il sorriso sulle labbra.
"Dai Oscar devi semplicemente cambiare idea e rivolgere le tue attenzioni ad un'altro" mi consigliò sua nonna, che per l'ennesima volta mi ero confidata con lei.
"Tu sei sempre stata innamorata di André, ma lui ti considera un'amica.
" Ma Jeanne non merita il suo amore"
"Lascia che sia lui a decidere" mi disse sua nonna.
Acconsentii senza esserne del tutto convinta.
Quella ragazza era davvero strana nel modo di comportarsi con André, dovevo sapere di più.
Un giorno mi trovai in giro a fare delle commissioni per mia madre, quando il mio sguardo si posò si un tavolino di un bar
dove notai la presenza di Jean, con un qualcuno che non era Andrè, le accarezzava la mano, e io rimasi sorpresa nel vederli, finchè vidi lui sfiorarle
le labbra con un bacio.
Jeanne gli sorrideva, con uno sguardo che non le avevo mai visto fare ad Andrè.
Dunque era così, lo tradiva.
Ero sconvolta, molto triste e avrei voluto chiamare Andrè per dirglielo, raccontargli tutto quello che avevo visto, ma non ero sicura di farlo.
Non sapevo se mi avrebbe creduto e non avrei voluto perdere la sua amicizia.

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.