FanFiction One Piece | Vinsmoke Serenade di Eternal_Fantasy | FanFiction Zone

 

  Vinsmoke Serenade

         

 

  

  

  

  

Vinsmoke Serenade   (Letta 739 volte)

di Eternal_Fantasy 

2 capitoli (conclusa) - 0 commenti - 0 seguaci - Vietata ai minori di 14 anni

    

 

Sezione:

Anime e MangaOne Piece

Genere:

SongFic - Introspettivo - Romantico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Ichiji Vinsmoke - Niji Vinsmoke

Coppie:

Ichiji Vinsmoke/Niji Vinsmoke (Tipo di coppia «Shonen Ai»)

 

 

              

  


  

 Destiny - I fiori del sole 

Headcanon: Ichiji non riesce ad esprimere le proprie emozioni e quindi affida i suoi sentimenti alla musica di una canzone.


  

Vinsmoke Serenade

 

La mia prima songfic non poteva non essere dedicata a Ichiji e Niji Vinsmoke, un pairing che semplicemente adoro (sebbene sia l’unica a shipparli, e continuerò a farlo orgogliosamente). L’idea mi si è annidata nella mente fin dai tempi della mia fanfiction “Episodi forse senza senso della vita da liceale di Sanji Vinsmoke” ed è diventata un headcanon: che Ichiji non riesca ad esprimere le proprie emozioni e quindi affidi i suoi sentimenti alla musica. Per mesi mi sono chiesta quale brano potesse esprimere questi due complicati e adorabili (almeno nella mia testa) gemellini incestuosi, ma quando ho sentito “Destiny-Taiyou no Hana” di Shimatani Hitomi (bellissima opening di “Black Jack 21”) ho pensato “è questa!” ed è nata la songfic. La traduzione in italiano dall’inglese è mia, quindi chi parla il giapponese mi scusi gli eventuali errori ;-) Metto il link perché consiglio vivamente l’ascolto durante la lettura ^_=

https://www.youtube.com/watch?v=ta8dfVX7JvE

 


Nella mente... Io desideravo

Di trovare... per tutto quel tempo

Lo splendore... che è l´amore

Per credere... la verità

 

Da quanto tempo questo sentimento domina la mia mente? Nel sonno, nella veglia; tutto ciò a cui riesco a pensare ha immancabilmente te come protagonista. È una realtà talmente basilare, le fondamenta della mia stessa anima, un nucleo profondo che è sempre stato e sempre sarà. Finalmente sono riuscito ad ammetterlo con me stesso: oltre i preconcetti, oltre il muro che mi è stato imposto tra ciò che è giusto e sbagliato. Lo splendore di questa consapevolezza mi ha quasi abbagliato. Dal momento della nostra nascita, l’istante in cui abbiamo emesso il primo vagito, quasi contemporaneamente: Niji, da quell’istante, io ti ho amato. Da sempre, questa è la verità.

 

Anche se la vita è piena di dolori, nessuno sarà mai veramente solo

quando guardo in alto verso il cielo mentre prego

mi sento come se potessi vedere il tuo caro sorriso

anche se lotto attraverso una foresta di dubbi

i miei sentimenti dureranno per tutta l´eternità

 

La nostra vita non è mai stata semplice come potrebbe apparire dall’esterno; figli privilegiati di un padre esigente, costretti a un’educazione severa e marziale che ci ha separati dal resto del mondo; superiori, irraggiungibili: isolati. Abbiamo avuto solo noi stessi e l’un l’altro. A me è sempre bastato. Avere te rappresenta tutto per me. Non m’importa di combattere infinite guerre, non m’interessa diventare il re del mondo, mi basta poter voltare lo sguardo e vederti sorridere. Non ho mai creduto in dio, non ho mai pregato neppure alla morte di nostra madre. Ma ogni notte, prima di chiudere gli occhi e addormentarmi al dolce suono del tuo respiro, nel mio cuore prego che al risveglio tu sia ancora al mio fianco. Per l’eternità.

 

Più che mille "ti amo" io vorrei che tu fossi qui

nessuno può prendere il tuo posto

il tuo sorriso sarà la luce che mi guida verso il domani

e verso il sole nel cielo...

 

Dovrei dirtelo, Niji? Rivelarti questo segreto che non è mai stato tale? Tu sai quanto ti amo. Sai che non posso fare a meno della tua presenza. Ogni mio gesto, ogni mia parola, sono colmi di te. Nessun altro è più importante. Lo sai. Sai che non voglio nessun altro come voglio te, non accetterei nessun altro neppure se tu me lo chiedessi. Perché fin dall’infanzia sono stato forgiato per diventare una macchina di distruzione fatta di fuoco e acciaio, e l’amore che provo per te è l’unica cosa che riesce a farmi sentire umano. Nel nostro mondo di spietate battaglie e fredda ambizione, la tua energia intensa ed elettrica è l’unica cosa che mi sembra veramente viva, e mi fa andare avanti giorno dopo giorno. Sei tu la mia speranza.

 

Amore... anche se siamo separati

Orgoglio... io credo

che nel tempo in cui siamo stati insieme noi siamo stati uniti, legati da un filo

anche in notti oscure e giorni tempestosi tu eri l´unica cosa che fosse reale

 

Nulla può dividerci, anche nelle rare occasioni in cui siamo separati. Noi due siamo uniti, legati dal filo del destino che ci ha reso una cosa sola. Questo è un dato di fatto indiscutibile, una certezza di cui sei consapevole anche tu: perché quando durante la notte ti svegli, ti accoccoli contro di me stringendomi forte la mano; perché ogni volta che scoppia un temporale mi conduci a danzare con te sotto la pioggia, al suono dei tuoi amati fulmini che illuminano il cielo. Questo amore è vero. È l’unica cosa reale.

 

Ora io aprirò la porta di questa paura

sono sicuro che c´è una scintilla di speranza nei miei occhi

 

Ho deciso, mio adorato. So che tu sei al di là di questa porta, so che mi aspetti con la tua abituale impazienza, ma non immagini ancora ciò che sto per dirti. Forse non servirà neppure che io parli. Mi conosci così bene che capirai ciò che ho nel cuore solo guardando i miei gelidi occhi color ghiaccio, che adesso ardono d’amore per te.

 

Più che mille canzoni d´amore preferirei avere solo il tuo calore

ogni volta che ho provato dolore ho trovato una tenerezza

che si è trasformata di nuovo in amore

una splendente promessa nel mio cuore...

 

Non ti chiedo una risposta, non voglio che ricambi la mia dichiarazione. Mi basta che continui a starmi accanto come hai sempre fatto, per riscaldare la mia anima fredda e desolata con la tua segreta dolcezza, l’unica cosa capace di alimentare la fiamma della vita nel mio petto. Qualunque forma d’amore tu possa darmi, io l’accetterò come il più prezioso dei doni, e continuerò a vivere per poter restare per sempre insieme a te.

 

Se i fiori del sole fioriranno nel mio cuore

allora sono sicuro che un giorno realizzerò il mio desiderio

 

Se invece tu realizzassi il miracolo che il mio cuore desidera più di ogni altra cosa, allora il nostro amore sarà come il sole, luminoso e splendente oltre ogni descrizione, che farà fiorire la mia anima come un giardino d’estate eterna.

 

Più che mille "ti amo" io voglio che tu sia qui

nessuno può prendere il tuo posto

il tuo sorriso sarà la luce che mi guida verso il domani

e verso il sole nel cielo...

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.