FanFiction City Hunter | Io ti conquistero'! di k66 | FanFiction Zone

 

  Io ti conquistero'!

         

 

  

  

  

  

Io ti conquistero'! ●●●●● (Letta 11211 volte)

di k66 

23 capitoli (conclusa) - 127 commenti - 12 seguaci - Vietata ai minori di 14 anni

    

 

Sezione:

Anime e MangaCity Hunter

Genere:

Azione - Drammatico - Erotico - Umoristico - Altro

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Ryo Saeba - Kaori Makimura - Ryuuki Saeba - Marina Angel

Coppie:

Ryo Saeba/Kaori Makimura (Tipo di coppia «Het»)

 

 

              

  


  

 1 - Prologo 

Visto quanto sono stata veloce? Eccomi di nuovo qua a rompere le scatole! ^__- Questa volta vi propongo un altro seguito di una mia ff (non so se atteso oppure no, ma avevo voglia di scriverlo, e quindi ve lo rifilo, volenti o nolenti! ^^): la storia di


  

Màrina e Ryuuki, personaggi che avete già visto in azione (vi ricordate?!) nella ff “Il Paradiso non può attendere”. Che cosa combineranno questa volta i figli dei nostri amatissimi eroi?!? E come saranno Ryo e compagnia bella in versione più (si fa per dire) matura?! Ai posteri, e a voi, l’ardua sentenza! ^__- Dedico questa ff a Rachele (Vianne1013), maga della grafica e del disegno e impareggiabile autrice di bellissime ff! ^__^ Un bacione, tesoro, e buona lettura a tutte! ^__^

PROLOGO

Caro diario,
domani compirò finalmente 18 anni.
E’ la mia festa e dovrei essere in cima al mondo, e invece non mi sono mai sentita così triste e infelice!
Papà mi ha organizzato la solita festicciola tra amici, e già so che LUI verrà soltanto perche costretto, tanto per fare atto di presenza: mi darà un buffetto distratto sulla guancia (come se fossi ancora una marmocchia! Ma quando si renderà conto che sono cresciuta e sono ormai una donna?!?!), e poi se ne andrà alla svelta verso altri lidi, in cerca di una compagnia più eccitante.
So anche di quali lidi si tratta, per mia sfortuna…
In questo periodo sbava dietro alle curve di quella smorfiosa di Sayaka Takeda, la morona pettoruta della 3° B: quella ha meno cervello di una gallina (non per niente è pluriripetente!), ma quale ragazzo si preoccupa delle cretinate che escono dalla sua bocca di fronte alla sua quinta di reggiseno?!?
Quel mollusco non fa certo eccezione, e a me tocca l’infame destino di rodermi il fegato a sangue per la gelosia!!!
E dire che lui frequenta già l’Università: possibile che quell’idiota non abbia nemmeno un po’ di sale in zucca e non abbia niente di meglio da fare che correre dietro a tutte le fraschette che gli passano sotto il naso?!
E poi, perché io sarei troppo piccola mentre quella sciocca, che frequenta una classe pari alla mia, con soli due anni più di me sarebbe già a pieno titolo una donna?!?
Lui tra l’altro ha praticamente la sua stessa età!
E’ un’ingiustizia, ecco cos’è…
L’unica consolazione è che da quando ha finito il liceo non sono più costretta ad assistere allo spettacolo quotidiano e costante di lui che corre dietro a tutte le ragazze più carine, mentre a me mi tratta come la sorellina piccola rompiballe e un po’ scema!!!
Vorrei urlare per la rabbia ma devo trattenermi, non posso deludere papà.
Lui si è sempre spaccato in quattro per rendermi felice e ci resterebbe molto male se sapesse quanto in realtà soffro!
Come vorrei che tu fossi qui, mamma…
Forse tu sapresti darmi i consigli giusti, quelli che non posso chiedere a papà, da donna a donna.
Gli prenderebbe un coccolone se sapesse che sto facendo di tutto, compresi i salti mortali, per conquistare un ragazzo che proprio non mi fila per niente, soprattutto se sapesse CHI è il ragazzo in questione!
Papà lo considera come un altro figlio, ma allo stesso tempo dice sempre che la povera ragazza che se lo piglierà è una disgraziata che ne vedrà di tutti i colori, perché è la copia carbone di suo padre!
Non capisco perché lo disprezzi tanto: lo zio è davvero simpatico e piuttosto in gamba per la sua età (lo chiamo zio anche se non lo è, ma le nostre famiglie sono così unite da sempre che anche se non ci sono legami di sangue, è come se ci fossero!).
Lui e la zia formano una coppia straordinaria, invidiabile sotto tutti i punti di vista: forse anche tu e papà sareste stati così, se tu mamma fossi vissuta più a lungo…non lo saprò mai, purtroppo.
Mi sei mancata tanto, anche se papà ha fatto del suo meglio, e anche tutti i suoi amici: ho fatto parte di una grande famiglia, affettuosa e protettiva, ma ora questa famiglia mi va’ un po’ stretta perché non riesco a far capire A QUELLO STUPIDO che non sono NÉ SUA SORELLA NÉ SUA CUGINA!
Eppure, dovrà pur servire a qualcosa tutta la mia intelligenza…
Io non mi arrenderò mai e troverò un modo per farmi notare da lui, lo giuro.
IO TI CONQUISTERÒ, RYUUKI SAEBA, PAROLA DI MÀRINA ANGEL!!!

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.