FanFiction Crossover | La LEGGENDA DEL RE DEI VAMPIRI di Annika | FanFiction Zone

 

  La LEGGENDA DEL RE DEI VAMPIRI

         

 

  

  

  

  

La LEGGENDA DEL RE DEI VAMPIRI   (Letta 1106 volte)

di Annika 

4 capitoli (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Vietata ai minori di 14 anni

    

 

Sezione:

Anime e MangaCrossover

Genere:

Horror

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 prologo 

spero che vi piaccia, siate clementi con le recensioni dato che + la mia prima fan fiction ^o^ buona letturaa


  

Nel Regno della notte perpetua, il regno di Costaluna, regno di dannati, i vampiri, si st perpetuando la notte fatidica... la notte del risveglio. Nel castello reale un'essere oscuro,un sacerdote delle arti malefiche di nome Garsendis st praticando un rito arcano, un rito che solo gli antichi conoscevano, e che in molti hanno fallito. Ma per Garsendis non sar un problema, non per uno del primo ordine . . . . Lui da sempre rimasto al fianco del suo re, ha visto anche il momento della sua sconfitta, per mano di altri vampiri superiori. Avevano paura dei poteri del loro re, pensavano che un giorno sarebbe arrivato a distruggere persino il regno stesso di costa luna. L'hanno imprigionato in una dimensione parallela da loro creata. Garsendiss non ha mai perdonato i vampiri che hanno fatto una cosa simile al suo signore. Pensava che tutto fosse perduto, ma ora sa che non cos



"Mio signore, giuro che far di tutto per riportarvi qu nel vostro regno!"



Un bambino di nome Liuva sta osservando la scena. Anche Liuva non un bimbo come tutti gli altri. Liuva Rosa Rossa il bimbo pi diabolico che ci possa essere, nonostante abbia solo 12 anni. Capelli azzurri, occhi rosso sangue, espressione da sadico. Decide di rimanere in disparte. non deve assolutamente distrarre Garsendis, o chi gli sta a cuore non potr mai essere liberato. Ad un certo punto, Garsendiss viene spazzato via da una luce nera/blu. Poi un rumore di vetri infranti, un sigillo si deve essere rotto. Liuva percepisce che LUI si risvegliato! Garsendiss, ancora a terra e stordito, lo guarda con ammirazione.



"Mio re, vi do il benvenuto in questo mondo, dopo 12 lunghi anni di prigionia"



Capelli azzurri come quelli di Liuva, sguardo indecifrabile. questa la prima impressione che si ha guardando lui, Strauss, il re dei vampiri, che per 12 lunghi anni stato costretto a vivere in un'altra dimensione, imprigionato dai suoi stessi sudditi, che temevano il suo incredibile potere. Liuva si avvicina ai due. Guarda Garsendiss



"Ti ringrazio Garsendiss, di avere riportato in questo mondo mio padre"



"era il minimo che potessi fare, principe Liuva"



"Liuva? Tu saresti mio figlio?"



"S, lui vostro figlio..."



Ora padre e figlio sono l'uno di fronte all'altro, l'uno lo specchio dell'altro, e, cosa pi importante, di nuovo riuniti. Strauss continua a fissare il figlio



"hai lo stesso viso di tua madre...."



"ma per il resto identico a voi, mio signore,persino i suoi occhi... rispecchiano il rosso del sangue, di cui noi vampiri ci nutriamo"



"Garsendiss.. Sarai dalla mia parte? Ho bisogno di te e di Liuva per una missione"



"Sempre, mio re..."



"Bene! Allora per prima cosa andiamo a cercare quella mortale. Tua madre, Liuva"



"ma come si chiama la mortale che cerchiamo?"



Interviene poi Garsendiss



"Tea.. la madre di Liuva si chiama Tea, Garsendiss. Ed io giuro che la ritrover, dovessi andare in capo al mondo..."



Ora il castello e tutti i vampiri del regno sono in fermento: il loro re, Strauss Rosa Rossa, tornato, e vuole la sua vendetta!

 

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.