FanFiction Mermaid Melody | Dark and Light 2 - Un giorno ci rincontreremo di Ninja3 | FanFiction Zone

 

  Dark and Light 2 - Un giorno ci rincontreremo

         

 

  

  

  

  

Dark and Light 2 - Un giorno ci rincontreremo   (Letta 2966 volte)

di Ninja3 

16 capitoli (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaMermaid Melody

Genere:

Avventura - Romantico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Cap. 1 - Il segreto di Hanon 

Dopo aver sconfitto Mayumi (vedi Dark and Light) torn˛ la pace negl'oceani, ma Seira era ancora triste per la scomparsa del suo amato Kenichi.


  

Qualche giorno dopo il ritorno delle principesse dalla torre di ghiaccio, Shirai invit˛ Hanon ad andare al mare con lui per capire cosa voleva dire quando gli disse che lo avrebbe stupito.

"Ehi Hanon sei in casa?" chiese Shirai entrando dalla porta dell'albergo "Oh, ciao Shirai" disse Lucia con la cesta del bucato piena fra le braccia "Ciao Lucia. Hai per caso visto Hanon?" "No, ma credo che sia uscita a fare shopping" disse la ragazza prima di inciampare sul tappeto "Attenta!" grid˛ il ragazzo nel tentativo di non far cadere per terra Lucia, ma fu tutto inutile "Ahia, che male" disse Lucia "Oh, no il bucato. Nikora si infurierÓ quando vedrÓ questo disastro" "Aspetta lascia che ti aiuti" disse Shirai offrendosi di aiutarla "Grazie. In due finiremo prima" concluse la ragazza tirando un sospiro di sollievo.

A fine lavoro, la porta dell'hotel si aprý e vi entr˛ Hanon, che con sorpresa disse "Shirai, che cosa ci fai qui?" "Finalmente ti ho trovata. Volevo invitarti ad andare al mare con me questo fine settimana, ti va?" chiese il ragazzo tutto allegro "Come, al mare?" domand˛ preoccupata la ragazza "Si, non ti ricordi. Qualche giorno fa mi hai detto che volevi andare al mare insieme a me per farmi vedere qualcosa" "A giÓ Ŕ vero" rispose Hanon calmandosi, si era dimenticata che grazie al desiderio espresso da Seira ora le sirene possono dichiarare la propria natura a coloro che amano a patto che questo amore sia ricambiato, "Allora dove vorresti andare?" chiese la sirena "Pensavo di andare alla spiaggia qui vicino" propose Shirai facendo subito allarmare Hanon che disse di colpo "No, no! Meglio di no. PerchÚ non andiamo in quella spiaggia che abbiamo scoperto un p˛ di tempo fa durante quella gita in bici?" "Non ne capisco il motivo, ma va bene. Allora ci vediamo sabato. Ciao" concluse il ragazzo scappando subito senza lasciare ad Hanon il tempo di salutarlo. "Allora, hai un appuntamento con Shirai?" disse Lucia tutta eufonica "Si" disse Hanon col sorriso, poi per˛ vide passare di lý Seira con aria triste e d'impeto gli chiese "Stai bene? C'Ŕ qualcosa che non vÓ?", la sirene si gir˛ e gli rispose con un sorriso "Certo, va tutto bene", poi per˛ and˛ via con passo veloce come se non volesse parlare, poi Hanon disse a bassa voce "Se lo dici tu" "Quella ragazza potrebbe fare l'attrice" disse una voce dalle spalle di Hanon, erano Maria e Izul "Hai ragione. E' proprio brava a nascondere i suoi veri sentimenti" "Che cosa vorreste dire?" chiese Lucia "Vogliamo dire che sta continuando a nascondere il dolore che prova per la scomparsa di Kenichi" rispose Izul "Anche se non sembra stÓ soffrendo" concluse Maria "Voi dite che stÓ ancora soffrendo?" domand˛ preoccupata Hanon "Certo. E' evidente" disse Izul "Scusate se non rimaniamo ancora un p˛ a chiacchierare, ma abbiamo da fare" concluse di nuovo Maria andandosene insieme all'altra fata.

Arriv˛ il giorno dell'appuntamento di Hanon e Shirai and˛ a prenderla puntuale. "Hanon, sei pronta?" chiese il ragazzo "Arrivo, un secondo" disse la ragazza ancora in camera sua. Poco dopo Hanon scese dalle scale incantando Shirai con la sua bellezza, poi gli chiese "Allora. come st˛?" "Sei...sei..." continuava a balbettare Shirai ancora sotto l'effetto del fascino della sua ragazza, poi per˛ lei gli fece un sorriso e lo fece tacere mettendogli un dito sulle labbra per farlo smettere di balbettare, "Sei bellissima" concluse il ragazzo in agitazione, poco dopo lei lev˛ il dito e disse "Allora, andiamo?" "Si".

Arrivati in spiaggia lei corse subito davanti al mare, Shirai preoccupato per l'incolumitÓ di Hanon la segui e poi disse "Hanon! Che cosa hai intenzione di fare?", poi la sirena si gir˛ verso il suo ragazzo e disse "StÓ un p˛ a vedere", subito dopo si tuff˛ in mare. Shirai era preoccupatissimo, lei non riemergeva, "(Accidenti cosa le sarÓ venuto in mente?)" pens˛ il ragazzo angosciato dall'idea di non rivedere pi¨ Hanon, poi grid˛ "Basta, non posso pi¨ aspettare!" e si mise a correre per tuffarsi, ma la sua corsa venne interrotta da una sirena che salt˛ fuori dall'acqua all'improvviso facendo cadere Shirai all'indietro, poi lui disse "Tu...Tu sei...", la sirena fece un sorriso e disse "Si. Sono Hanon. Ora posso svelarti la mia vera identitÓ".

 

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.