FanFiction Last exile | What lies beyond the sky di momochan | FanFiction Zone

 

  What lies beyond the sky

         

 

  

  

  

  

What lies beyond the sky ●●●○ (Letta 793 volte)

di momochan 

1 capitolo (in corso) - 1 commento - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaLast exile

Genere:

Non specificato

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Capitolo 1 

Questa è la prima fan fiction che scrivo,e ho deciso di incentrarla sui miei personaggi preferiti.. aggiungendone anche uno inventato da me! ^^La consiglio atutti quelli che come me non riescono a credere che Cicada sia il fratello di Lucciola.. Personagg...


  

Capitolo 1-la partenza


La luce soffusa illunminava il volto serio e teso dell'uomo che camminava intorno alla grande stanza,rendendo ilsuo viso bianco di un colore spettrale.Una donna sedeva al centro della stanza.-Perchè?Non è possibile che non ci sia un altro modo!-L'uomo la guardò ancora più serio.Ti prego di non rendermi tutto più difficile.Ti ho già detto che è l'unico modo.-La donna lo guardò per qualche istante e scoppiò a piangere.-Nessuno,nessuno è sopravvissuto!E ora mi stai addirittura chiedendo di di separarmi dall'unica figlia che ci è rimasta!Chi ti assicura che lontana da qui potrà salvarsi?Che ne sarà di lei?-L'uomo girò intorno ancora per qualche istante,poi si sedette accanto alla moglie.-Sai bene qual è il ruolo che la bambina ha ereditato.E anche se è doloroso dobbiamo separarci da lei,è per il suo bene.La nostra vita non sarà lunga e l'unico modo per salvare Alvis è seguire il consiglio di Marius e farla partire.-La donna non accennava a smettere di piangere.-Ricorda-continuò l'uomo-che anche Marius si è separato dai nipoti per salvarli.Teme per se stesso e ancor più per la figlia:capisce che Anatore non lo proteggerà a lungo dal Maestro.Per questo l'unica speranza di Marius è riposta nella missione affidata a Yuris e in quella bambina,la nipote.-Estrasse dalla tasca un anello con incastonata una lunga pietra bianca.Lo guardò a lungo prima di continuare:-Fare da esca mentre il Maestro cerca di impossessarsi dei mysterions e nel frattempo fare scappare l'ultima erede dei Basthianus al corrente del loro mysterion.è questo il piano di Marius.Così,mentre la Gilda cercherà con ogni mezzo di uccidere lui e Yuris,ed anche nel caso in cui lei debba fallirela sua missione di pace,l'ultima erede dei Basthianus sarà al sicuro.Della parentela di quella bambina nessuno,neppure lei,deve sapere.Resterà al sicuro a Disith finchè finbchè l'uomo a cui Marius l'affiderà non riterrà opportuno svelarle la sua vera identità.Nessuno scoprirà niente:d'altronde la bambina è di sangue misto e non ha l'aspetti di una gildana.-Si rigirò l'anello fra le dita .-Quest'anello sarà per ora l'unico indizio del suo passato.Quando poi sarà tempo saprà la verità e potrà custodire il mysterion di cui sarà l'unica a conoscenza,se come crede Marius lui e la figlia saranno già
morti.- -Cosa farà invece il fratello della bambina di cui parli,l'altro nipote di Marius?- La donna si stava asciugando gli occhi.-Era desiderio della defunta madre,sorella di Marius, che i bambini vivessero insieme.Il piccolo Lucius non corre pericoli;avendo solo 5 anni non gli è ancora stato rivelato il mysterion.Tuttavia Marius ritiene opportuno far crescere anche lui a Disith,lontano dalle brame di Maestro Delphine.E sicuramente sarà più al sicuro lì,con la sorella Daphne-rispose l'uomo.-Molto bene,ora è stato chiarito tutto-continuò dopo una pausa.-La partenza di Alvis è fissata per stanotte,quella dei due bambini domattina all'alba.
Alvis partirà,come ti avevo già detto,con Graf e Gita.I piccoli Basthianus invece saranno portati da Rufus:anche lui si nasconderà a Disith,è ricercato dal Maestro.Allora è deciso.- Detto questo lord Hamilton si alzò bruscamente e uscì dalla stanza.

Era ormai notte fonda quando la vanship si levò alta nel cielo stellato e si allontanò rapida da quell'antico castello nella campagna di Anatoria,dove i sopravvissuti della famiglia Hamilton si ertano rifugiati con l'aiuto del consigliere Basthianus.Il fardello di coperte che Gita teneva stretto era silenzioso,nonostante il rumore del motore continuava a dormire.Dalla torre più alta lady Hamilton guardava la sua ultima figlia allontanarsi inghiottita dalle tenebre;sapeva già che non l'avrebbe mai più rivista.I bambini,che le stavano a fianco,notarono le sue lacrime.-Alvis non tornerà più per tanto tempo?-Il viso di Daphne si era contratto in un espressione preoccupata,e i suoi penetranti occhi marroni fissavano la donna.Anche Lucius si girò.Lady Hamilton li guardò entrambi e notò quanto fossero diversi:sembrava incredibile che quella bambina,all'apparenza una normalissima abitante di Anatoria,e il piccolo gildano fosero davvero fratelli.-Niente affatto!Ma ora andate a letto bambini,domani anche voi andrete da un amico dello zio e dovrete alzarvi presto!-I due scesero le scale e sparirono silenziosamnte.Lady Hamilton guardò ancora una volta il cielo e non potè trattenere le lacrime.

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.