FanFiction Miracle Girls | Sentimenti di Bulmars | FanFiction Zone

 

  Sentimenti

         

 

  

  

  

  

Sentimenti ●●●● (Letta 2239 volte)

di Bulmars 

1 capitolo (conclusa) - 2 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaMiracle Girls

Genere:

Non specificato

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Capitolo unico 

un'avvicinamento di nelson verso terry Personaggi principali e/o coppie: terry e nelson


  

Maggie e Karver avevano una fissa e fitta corrispondenza…..lei era felice d’
essere sempre informata su tutto ciò che lui faceva…..la faceva sentire più vicino a lui.
Anche se Nelson era nella sua stessa città,Terry,sentiva che un muro enorme la dividesse da lui.Tutto era cominciato quando lui non volle più parlarle per la vergogna(lui l’aveva vista mentre si cambiava)dopo,grazie a Yari,si era sistemato tutto….ma lei ugualmente sentiva che mancava qualcosa…..ma lui sembrava non accorgersene.
Quella mattina
“Maggie!!!!!Forza svegliati siamo in ritardo per la scuola!!!”
Maggie con la faccia assonnata e la voce impastata dal sonno rispose: “Altri
5 minuti Terry….”
Terry arrabbiata levandole le coperte da dosso disse:“No….alzati è tardissimo”
“Ma stavo sognando Karver!!!” “Bene…l’aggiungerai domani un'altra pallina
colorata adesso alzati!” “E va bene!”
Alla velocità della luce si sbrigarono e ancora una volta utilizzarono il potere per arrivare prima.
Una volta entrata in classe,scusatasi con la prof per il ritardo e quindi scatenando la risatina dei suoi compagni di classe…guardò Nelson che la salutò normalmente ma rimase colpito dalla sua espressione.
Dopo la scuola Nelson raggiunse Terry che stava tornando a casa da sola perché Maggie era stata trattenuta dai suoi compagni del club di scienze per ripulire il laboratorio(che lei aveva distrutto con una sua stramba miscela).
“Terry!!”gridò Nelson raggiungendo Terry che si voltò.
“Ciao Nelson”disse con naturalezza.
“ma scusa potevi anche dirmelo che eri sola…non avrei accompagnato Yari a fare uno spuntino!”
“Non preoccuparti”si guardarono intensamente poi Nelson abbassò il suo sguardo e disse:“Terry….se sei ancora arrabbiata per quella storia dello spogliatoio ti giuro che non l’ho fatto apposta credimi”Terry fece no con la
testa e disse:“Pensavo a noi due…” “a-a che proposito?” “ecco….vedi
Nelson..io non credo di provare più per te quello che provavo prima..”
“c-cioè?” “ascolta….so che non capirai…ma …ecco..da oggi in poi…..”disse
abbassando lo sguardo per non fargli notare la lacrima che dagli occhi stava cadendo…“sigh….voglio che tu…..mi lasci in pace!”e corse via… “Ma cosa?”Nelson era rimasto immobile….incapace di credere a ciò che aveva sentito……Terry….la sua Terry non gli voleva più bene…..era mai possibile?e poi perché stava piangendo?”
“Sono a casa Terry!!!”disse Maggie entrando in casa…
“La mamma è a lavoro?”“si…” “ma dove sei?” “in camera” aprì la porta e la
vide con gli occhi pieni di lacrime. “T-terry…che hai?” “non ho nulla…” “ma
stai piangendo!” “ti ripeto che non ho niente” “ed io ti ripeto che devi
dirmi tutto!che cosa è successo?centra per caso un tipo rozzo di nome Nelson?”
“No!……Nelson non centra nulla lascialo fuori da questa conversazione!!”
“Lo sapevo centra lui!!” “Fai come ti pare!!”disse Terry gridando tra la
rabbia e le lacrime.
Maggie pensò che stavolta Nelson l’aveva fatta proprio grossa per far perdere la pazienza a Terry in quel modo e con rabbia si diresse a casa del suddetto.
“Chi è?”la voce di Nelson rispose al citofono… “Sono Maggie!”disse lei tentando di mantenere un tono “normale” senza
cominciare a bestemmiarlo.“Sbrigati a farmi entrare!” “entra non ti
scaldare!”disse Nelson in tono pacato.
La fece entrare e accomodare sul divano.“Perché sei qui?”disse accavallando
le gambe e sfoggiando un innaturale eleganza e tranquillità. “Perché sono
qui?”urlò irritata “voglio sapere che hai fatto a mia sorella questa
volta!!!”lo sguardo di Nelson si fece cupo.. “Cosa ho fatto a tua
sorella?Vuoi dire che gli è preso a tua sorella!!!” “che dici?” “io non le
ho fatto proprio nulla!!” “non ci credo!Allora perché piange tutto il giorno
e se ne sta in camera a rimuginare?”“io….io…non lo so…non la capisco più!”
disse con uno sguardo triste e disperato. “Potresti raccontarmi almeno
quello che sai?”il tono di Maggie divenne dolce… “ecco….dopo quella storia
di Yari e lo spogliatoio non abbiamo più avuto modo di parlarci chiaramente
e …” “e?” “e….beh stamattina dopo la scuola ha detto che devo lasciarla in
pace…!” “non può essere!” “non mi vuole più bene come una volta me l’ha
detto chiaramente perciò…”chiuse gli occhi sforzandosi di non piangere “io
non le darò più fastidio!” “ma Nelson…” “esci Maggie,va via ci vediamo
domani a scuola” “Nelson!” “Và”Maggie rimase impressionata dall’espressione
dell’amico…tristezza pura.
Ma come e con che cuore Terry lo tratta in questo modo?
“Terry!!” “che c’è?” “Mi daresti una mano?” “di che si tratta?”
“ecco…potresti aiutarmi a scegliere un regalo per Karver sai….tra una
settimana sarà qui” “E ci pensi già da adesso?” “Certo devo essere
preparata!Dai vieni!” “e va bene!”disse rassegnata Terry porgendogli il
mignolo ….ma invece di teletrasportarsi entrambe si teletrasporta solo Terry
e non in un negozio ma a casa di Nelson!!! “Ma che….?”Maggie aveva
programmato tutto… “Nelson scusami devo aver sbagliato a teletrasportarmi
tolgo subito il disturbo!”Terry si diresse di corsa verso la porta
“fermati!!”Nelson la prese per il braccio e la spinse sul muro “Lasciami
Nelson!!”disse Terry guardando in basso“Perché non mi guardi in faccia?”
“perché….perché….”si mise a piangere.
Nelson non sopportava vederla piangere e l’abbracciò.
Il loro primo,vero abbraccio. Terry si strinse a lui “perdonami”gli disse
“sono una sciocca non so perché ti ho detto quelle cose ieri…” “Terry…se hai
pensato solo per un istante che io non ti voglia bene…hai sbagliato di grosso….io ti…”Terry alzò il viso verso di lui e guardandolo dritto negli occhi lui continuò:“Ti amo Terry!”detto questo prese il coraggio a due mani e la baciò.Si ricordò la frase che aveva detto a Yari che gli aveva chiesto
il perché lui e Terry non si baciavano mai… “non ne abbiamo mai avuta l’
occasione…”era stata la sua semplice risposta. Beh quella era un occasione.La stava baciando…non poteva crederci la sua Terry….le labbra di Terry…morbide e invitanti.
Lei era felicissima di baciarlo…finalmente il suo sogno si era avverato…ed anche questa volta avrebbe dovuto ringraziare Maggie.
A Nelson venne in mente per un attimo il corpo di Terry…aveva sempre desiderato poterlo toccare…e ora non sapeva se Terry si sarebbe arrabbiata.
Terry per sbaglio toccò il petto di Nelson che sentì una vampata di calore…Terry aveva sentito i pettorali sotto la maglietta….e dopo un attimo che aveva ritratto le mani….le accoccolò sul suo petto.
Nelson decise di ricambiare….sfiorò delicatamente il seno di Terry con le mani. Terry arrossì….Nelson la guardò negli occhi…notò molto imbarazzo ma molto amore e quando le sue dita da sotto la maglietta trovarono il reggiseno e lo abbassarono….emise un gemito….Nelson le palpò il seno….quanto era calda….vide un po’ di paura sul volto di lei……Nelson la baciò di nuovo e tolse le mani da sotto la maglietta….era troppo presto per altro….Terry gli
si avvicinò gli prese la mano e quando lui si voltò lei gli disse: “Ti amo
anch’io Nelson…te lo dovevo” “Oh Terry!”l’abbracciò contento come un
bambino…. “volevo dirtelo da tanto” “anch’io”la baciò di nuovo.Finalmente
tutto si era sistemato…e le giornate tra i due…..si erano….molto…..movimentate!
Fine
By bulmars
Finalmente una ff senza……senza sesso sicuro…..beh dai ne ho già messo troppo di peperoncino per una storia casta e dolce come quella di Terry e Nelson…..bah….io c’avrei messo volentieri il seguito della serata….mah chissà forse in un'altra ff…..non si sa mai….vi saluto


     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.