FanFiction Evangelion | Il suonatore di violoncello di Reira | FanFiction Zone

 

  Il suonatore di violoncello

         

 

  

  

  

  

Il suonatore di violoncello ●●●●○ (Letta 2156 volte)

di Reira 

12 capitoli (in corso) - 24 commenti - 2 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaEvangelion

Genere:

Drammatico - Romantico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Capitolo 12 

Cosa succederà con il ritorno di Shinji.. beh, leggere per scoprire..


  

“Ciao Asuka..”
Asuka è davanti alla porta, a bocca aperta.
Anche Misato sbuca nel corridoio..
“Shin…” sussurra..
“Ciao Misato.. come stai??”
Asuka è ancora davanti alla porta, impassibile. Yui, invece, muove lo sguardo dalla mamma al babbo, aspettando che i due si parlino.
“Non mi fai entrare??” chiede Shinji.
“Allora, eri tu al parco..”
Shinji abbassa lo sguardo. Asuka si sposta.. Shinji capisce che lo fa entrare.
Varca la soglia, appoggia le sue valigie vicino alla porta. Asuka le nota.
“Sei tornato per restare??” gli chiede Asuka.
Gli occhi di Yui si illuminano. Aspetta una risposta.
“Se ancora mi vuoi… sono tornato per stare con voi…”
“Bene…” interrompe Misato. “Credo che io e Yui andremo a fare una passeggiata.. vieni Yui??”
Yui è sconcertata.
“Ma io zia.. volevo stare con babbo.. uffa!!”
Misato di inginocchia, vicino a Yui, le parla sottovoce.
“Mammina e babbino devono dirsi tante cose.. vuoi che tornino insieme vero??”
Yui annuisce energicamente, poi si gira verso la mamma: “Io vado con la zia..”
Si mette le scarpe, il giubbottino, prende i suoi due peluche. Prende per mano la zia ed esce.
Asuka e Shinji rimangono ancora un po’ sulla porta.
Shinji non sa se prendere l’iniziativa e proporle di andare in salotto. Poi si decide, fa per parlare, ma viene interrotto da Asuka.
“Sei uno stronzo. Non puoi ripresentarti così, come se nulla fosse e chiedermi di tornare con me.. non è giusto! Sei stato via tre anni!! Tra anni Shinji! Non hai visto crescere Yui, non l’hai vista muovere i suoi primi passi, mettere i dentini, parlare! Dire mamma, non l’hai vista cadere, farsi male…”
Shinji la interrompe.
“Perché tu non me l’hai permesso…”
Asuka si blocca.

Flashback…
Febbraio 2018.
Asuka sta seguendo un servizio alla tv.
“La tournée americana dell’orchestra Tagiski di Tokyo ha riscosso un enorme successo in tutte le sue 10 tappe americane. Nel mese di febbraio non sono previsti spettacoli a causa della pausa invernale dell’orchestra. Il tour riprenderà il 13 marzo nella città di Las Vegas… … …”
Asuka sospira.. l’orchestra è in pausa già da 2 settimane, ma di Shinji nemmeno l’ombra.
Un piccolo pianto riscuote Asuka dai suoi pensieri, la piccola Yui si è svegliata e deve essere affamata.
Va in camera e la vede lì, nel lettino, che agita le manine e piange.
Asuka la prende in braccio, si siede in una sedia a dondolo lì vicino e la accosta al suo seno.
Yui smette di piangere e poppa felice il latte dalla mamma.
Il telefono suona, ma Asuka non può rispondere… partirà la segreteria, pensa.
“Ciao Asuka…”
Questa voce la fa sussultare. E’ Shinji.
“Sono in pausa dalla tournée.. tra 4 giorni dovrei tornare in Giappone, non vedo l’ora di vedere la mia piccola Yui, perché Yui l’hai chiamata, vero??? Ti amo piccola mia, ci vediamo presto.”
Asuka sospira.


Sono passati 4 giorni dal messaggio di Shinji quando suonano alla porta. Asuka va ad aprire, sa che è Shinji.
Apre la porta e si trova il suo uomo sulla porta, Shinji cerca di entrare, ma Asuka gli accosta la porta.
“Ehi Asuka, che ti prende, fammi entrare..”
“Vattene” dice flebile Asuka.
“Cosa??” chiede incredulo Shinji.
“Vatteneeeeeee!” gli urla in faccia Asuka che sbatte la porta.
Shinji continua a picchiare forte sulla porta, urlando e chiedendo perché.
Asuka si affloscia a sedere , senza forze, piangendo.


Ciao tutti miei lettori!!
Innanzitutto buon anno!!!
Oggi mi sentivo ispirata e ho continuato la mia fic..
I ringraziamenti:
Nemesi, keep following me.. love, giulia.
Andy, I’m so sorry, ma l’idea dei due ceffoni non è quello che avevo programmato per questa coppia.. ma sii fiducioso.. il lieto fine arriva.. baci..

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.