FanFiction Evangelion | Il suonatore di violoncello di Reira | FanFiction Zone

 

  Il suonatore di violoncello

         

 

  

  

  

  

Il suonatore di violoncello ●●●●○ (Letta 2150 volte)

di Reira 

12 capitoli (in corso) - 24 commenti - 2 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaEvangelion

Genere:

Drammatico - Romantico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Capitolo 10 

Ragazzi ci siamo.. leggete e commentate..


  

-- Settembre 2017 --
Il mese di Agosto era passato.
Asuka portava avanti la sua gravidanza, la piccola Yui, già nella pancia, si muoveva molto.
Shinji continuava le prove insieme all’orchestra per partire poi alla volta dell’America.
I due non avevano riparlato dell’argomento matrimonio durante le loro vacanze.. sebbene i due ci pensassero continuamente, ognuno con i propri dubbi.
“Manterrà la promessa, tornerà presto e vorrò sposarmi?” pensava Asuka.
“Sarò in grado di portare avanti una famiglia?” pensava, invece, Shinji.

Settembre è appena iniziato. Shinji inizia a raggruppare tutte le cose da mettere in valigia, Asuka lo aiuta a scegliere i completi più belli e come abbinarli. Per giunta qualche giorno prima erano andati a fare un po’ di shopping insieme a Misato, la quale aveva finanziato gran parte degli acquisti.
Quel pomeriggio, dopo aver organizzato la valigia nella mente, Asuka e Shinji hanno appuntamento dal ginecologo per l’ultima ecografia della bimba.

“Salve Asuka..” la saluta il ginecologo. “La vedo molto bene..”
Asuka viene sottoposta a tutte le visite, calcolo del peso, ecografia per vedere la posizione della bimba, etcetera.
“Allora Asuka,” dice il dottore appena Asuka si è rivestita e seduta al tavolo accanto a Shinji. “Come ho detto all’inizio, è in perfetta forma, peso nella norma, la bimba è già girata, pronta al parto, la dilatazione è ancora poca, di 3 cm quasi.. direi che tra una settimana circa dovrebbe partorire..”
Asuka fa un rapido calcolo..
“Il 14 settembre..” dice..
“Esatto.. a 40 settimane precise”
Asuka e Shinji si guardano, consapevoli…
Il giorno prima Shinji patirà per l’America.

“Dai Asu… speriamo tu partorisca prima..” dice Shinji rientrando a casa, dopo un ritorno in autobus molto silenzioso.
“Beh la fai facile tu..” dice Asuka non molto divertita.. dirigendosi verso la camera.
“Dai Asu!” la blocca per un braccio.
Asuka ha le lacrime agli occhi.
I due si abbracciano e Asuka scoppia in un pianto liberatorio.

È la mattina del 13 settembre.
Shinji sta ultimando le valigie, Asuka siede dall’altra parte del letto fissandolo, tenendo le mani sopra la pancia.
Shinji si gira e la guarda.
“Tutto ok?” chiede.
“Sì sì.. a parte che stai partendo e sembra anche che Yui sia agitata per questo.. si gira e si rigira..”
“Dai, fa sentire!”
Shinji lascia cadere la camicia che stava mettendo accuratamente in valigia e corre a toccare la pancia di Asuka.
“Shh.. piccolina.. non ti preoccupare che il papà torna il prima possibile…” Shinji parla alla bimba, che sembra calmarsi in qualche modo.
Il primo pomeriggio passa tranquillamente…
Verso le cinque e mezzo, però, Asuka inizia a sentire un po’ di agitazione…

“Shinji..” lo chiama. Shinji si gira, stava prendendo qualcosa dal frigo.
Asuka è seduta divano, con le gambe divaricata, sta guardando una pozza d’acqua sul divano.
“Credo ti si siano rotte le acque..” dice Shinji.
In pochi minuti Shinji chiama un taxi, raduna un po’ di cose potrebbero servire ad Asuka, prende anche le sue valigie e si dirigono verso l’ospedale.
Arrivati in ospedale il parto è veloce.
Asuka esce dalla sala parto verso le sei e mezzo con in braccio una bellissima bimba.
Entra in camera, ma non c’è Shinji ad aspettarla, bensì un biglietto.

“Mi dispiace immensamente non poterti conoscere, mia piccola Yui, ma non posso perdere questa opportunità… mia dolce Asuka, alla prima pausa dei concerti verrò da voi…”

Asuka accartoccia il biglietto, lo butta via, lontano, e, stretta ad Yui, piange.

Arieccomi, a distanza di poco! Vi avverto che dal prossimo capitolo torniamo al presente, e, scopriremo come sono andate le cose tra i due dopo la nascita della piccola Yui.
Un’altra cosa.. forse non vi interesserà, ma ve lo dico lo stesso.
Prima cosa, quando scoprii che il Third Impact era avvenuto il 13 settembre ne fui contentissima, adoro quella data, è il mio compleanno..
Quindi in questa storia ho riportato un po’ la gravidanza di mia mamma, il fatto che Asuka abbia chiesto per sapere il sesso se avrebbe fatto il militare (cosa veramente chiesta da mia mamma), il fatto che avrebbe finito il tempo a 40 settimane precise, precisamente il 14 e poi essere nata il 13.. son tutte cose successe a me.. volevo rendervi partecipi.. hihi
Ringrazio Lala, Nemesi e Andy per avermi seguito.. continuate a farlo.. besos.. Reira##

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.