FanFiction Capitan Tsubasa | Pensavo di amarlo per sempre di LARA80 | FanFiction Zone

 

  Pensavo di amarlo per sempre

         

 

  

  

  

  

Pensavo di amarlo per sempre   (Letta 923 volte)

di LARA80 

3 capitoli (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaCapitan Tsubasa

Genere:

Romantico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 1 - Un piacevole incontro 

Una nuova conoscenza, sentimenti confusi, sensazioni nuove...tutto questo nel cuore di Sanae


  

Era uno dei soliti giorni al campo di allenamento e Sanae stava sistemando gli attrezzi per il riscaldamento dei ragazzi quando si sente chiamare da una voce sconosciuta: - Ehi…scusa! – lei si gira e vede avanzare un ragazzo che le chiede se gli allenamenti siano già finiti: - No, hanno appena terminati il riscaldamento – gli risponde lei.

E proprio mentre dice queste parole si accorge di fissare questo misterioso ragazzo in modo un po’ troppo insistente…e subito arrossisce…

- C’è qualcosa che non va? – chiede lui

- No no, tutto bene… - risponde Sanae sempre più imbarazzata

Non capiva cosa le stesse succedendo, non era da lei fissare uno sconosciuto così….

Fu proprio il ragazzo a rompere il silenzio che si era creato tra loro:

- scusami, non mi sono ancora presentato: io sono Satomi e sono arrivato da poco in città…

- ah così sei nuovo di queste parti…

- già, io e la mia famiglia siamo qui da una settimana ma non sono riuscito ad iscrivermi a scuola prima di oggi…sai com’è…con tutto il trasloco da fare….

- Beh si capisco…ti piace il calcio?

- Dici perché mi sono fermato qui? Si direi proprio che mi piace, ma più che guardarlo mi diverto a giocarci.

- Ah!

- Già, così ho fatto domanda per entrare nella squadra della scuola e volevo appunto dare un’occhiata agli altri ragazzi prima di fare il provino!

- Beh, eccoli qui…sono ragazzi in gamba, simpatici, divertenti e ce la mettono sempre tutta, sia in partita che in allenamento…sono molto affiatati e tutti amici: è proprio una gran bella squadra! Parola di manager!

- In effetti sembrano proprio impegnarsi e questo mi piace…e come risultati?

- Beh è la squadra più titolata tra gli isituti! Non dirmi che non ne hai mai sentito parlare!

- A dire il vero no, ma sai…io vengo dall’Italia, Milano per la precisione, non so se hai presente….

- Beh l’Italia sicuramente…e Milano è una delle capitali della moda no?

- Già.

- Ma allora non sei giapponese?

- Si lo sono ma sono nato in Italia perché i miei genitori si erano trasferiti lì per lavoro e ora hanno chiuso l’attività per tornare a vivere in Giappone e tentare di riaprirla qui.

- Di cosa si occupano?

- Hanno un negozio di abbigliamento.

- Carino…

E così parlando del più e del meno passò una mezz’oretta senza che Sanae se ne rendesse conto…

- E tu sei la fidanzata di quale dei ragazzi?

- Cosaaaa? - dice Sanae quasi urlando e diventando color porpora

- Beh di solito funziona così, la manager carina fidanzata con uno dei migliori giocatori della squadra...spesso il capitano… è un classico!

Sanae si sentì avvampare ancora di più e alzatasi in piedi di scatto dice: - io non sono la fidanzata di nessuno dei ragazzi della squadra, tantomeno del capitano…(purtroppo) e a dire il vero non sono la fidanzata proprio di nessuno! –

- che strano.. una ragazza così carina non ha il fidanzato…è un reato!

Sanae rimase un po’ stupita da questa frase che proprio non si aspettava e basita si rimette a sedere – mi stai per caso prendendo in giro? Guarda che io non mi lascio prendere in giro dal primo che capita e che conosco da si e no mezz’ora, caro mio! –

- eih non ti scaldare! Il mio voleva solo essere un complimento nonché quello che realmente penso…-

- Eih! Sanae, si può sapere cosa fai li? Ci sono i ragazzi che hanno bisogno di noi…non mi puoi abbandonare così! –

- Scusa Evy, arrivo subito! –

- E’ un’altra manager della squadra? –

- Si ed è anche la mia migliore amica. Ora devo proprio andare…quando ce l’hai il provino per entrare in squadra? –

- Domani pomeriggio alle 16.00. Ci sarai?

- Si certo, come tutti i giorni! –

- Ok allora a domani – e se ne va di corsa sfoderando un sorriso che lascia Sanae a bocca aperta..- però, che bel ragazzo… - dice fra se e se senza quasi rendersi conto

- Sanae…ci sei ? E poi chi era quel tipo con cui stavi parlando e al quale sembravi tanto interessata? –

- Cosa? Ma che dice Evy, non ero interessata, stavo ascoltando un probabile ns futuro compagno di squadra! Farà il provino domani! –

- Sembri piuttosto contenta di questo! –

- Non è vero!

- Sarà.... comunque da qui sembrava piuttosto carino o sbaglio? –

- In effetti non è male… -

- Ah! Lo dicevo io che ti piace! –

- Ti ho detto di no! E ora smettila che dobbiamo andare dai ragazzi

- Ok! Sei tu il capo! –

E ridendo avanzano verso i ragazzi che nel frattempo si sono fermati a dissetarsi.

- Chi era quel ragazzo con cui stavi parlando? – le chiede Tsubasa e Sanae subito arrossisce

- E’ un ragazzo che domani farà il provino per diventare un vostro compagno di squadra

- E tu stavi già iniziando la conoscenza ho visto! –

- Smettila Ryo o vedi che fine ti faccio fare! – gli urla Sanae non capendo bene neanche lei se in realtà non avessero ragione i suoi amici dicendo che lei era decisamente interessata a Satomi.



Era una situazione strana quella nella quale si trovava…non le era mai capitato di essere attratta da un ragazzo che non fosse Tsubasa e questo la rendeva stranamente inquieta. Fatto sta che continuò a pensare a lui per tutto il pomeriggio e anche la sera quando stava per addormentarsi entra nella sua testa quel ragazzo con i suoi capelli castani portati un po’ lunghi, i suoi occhi nocciola, il suo sorriso bellissimo e il suo fisico decisamente ben proporzionato messo in bella vista dall’abbigliamento….

- Ci sto pensando troppo…la devo smettere! – e così dicendo si rigira nel letto e si mette a dormire.



     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.