FanFiction Evangelion | La nuova vita di Shinji di Reira | FanFiction Zone

 

  La nuova vita di Shinji

         

 

  

  

  

  

La nuova vita di Shinji ●●●●○ (Letta 1699 volte)

di Reira 

8 capitoli (conclusa) - 16 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaEvangelion

Genere:

Romantico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 L'assalto di Misato 

Eccomi qua con il penultimo capitolo della mia prima ff.. eh sì.. La relazione tra Shinji e Misato prenderà una via ben precisa... Mi scuso per l'attesa, spero sia ripagata dal mio nuovo capitolo..


  

Misato si avvicinò con passo veloce a Shinji…
Shinji si arreggeva con tutte e due le mani agli stipiti della porta come se stesse per cadere.
Misato gli fu vicino.
** Quanto è alta ** pensò Shinji.
Alzò la testa e il suo naso sfiorò le labbra di Misato, che abbozzò un lieve sorriso.
“Credevi me ne fossi dimenticata??” domandò Misato.
Shinji cercò di fare quello che cascava dalle nuvole.
Misato però non abboccò al suo tranello.
“Non fare il finto tonto… so che non te ne sei dimenticato… lo vedo da come mi guardi”
Mentre finiva la frase si avvicinò sempre di più al suo petto, quel poco che bastava per far aderire il suo a quello di Shinji. Poté così percepire che quello che stava dicendo stava provocando l’effetto desiderato in lui.
“Mi vuoi??” osò Misato.
Shinji arrossì subito, imbarazzato dal modo in cui il suo corpo stava reagendo…
Misato alzò le sue braccia e le portò al collo di Shinji. Il suo naso ora accarezzava quello di Shinji e nel mentre lo faceva gli chiese: “Vuoi solo il mio corpo o vuoi anche la mia anima??”
Shinji scattò, mise le sue mani sul sedere di Misato e, facendo così, avvicinò il bacino di Misato al suo.
“Lo sai che sto con Asuka…” disse Shinji a bassa voce.
Misato gli bisbigliò in un orecchio: “Ma Asuka ti fa avere queste reazioni??” e finita la frase gli morse un orecchio. Misato potè sentire l’eccitazione di Shinji salire ancora di più, ma anche la sua…
Misato si staccò dalla presa di Shinji per dirigersi verso il letto e sedersi sopra, accavallando le gambe. Portava i soliti pantaloncini corti che mostravano così le sue cosce morbide.
Misato battè la mano sul letto cercando di convincere Shinji a raggiungerla.
“Dovrei andare a scuola…”
“Ti prego, non mi lasciare sola… ho voglia di te…”
Shinji fece per girarsi e andare via, ma all’ultimo entrò in camera a e chiuse la porta. Si avvicinò al letto, ora era in piedi davanti a Misato.
Lei, ancora seduta, iniziò a sganciare la cintura di Shinji, ma quest’ultimo la bloccò con una presa ferma e decisa che fece sussultare Misato.
“Io ti voglio tutta, corpo e anima… ma anche tu vuoi lo stesso?” domandò Shinji deciso.
Misato si alzò. “Io ti amo Shinji.” E lo baciò.
Una bacio lento, dolce, ma che faceva salire il desiderio. Poi un bacio forte, deciso, sensuale. La lingua di Misato che cerca di scappare alla morsa di Shinji, quest’ultimo che iniziava a toccarla, ad esplorarla in tutto il suo corpo.
I due si staccarono, si guardarono.
Misato tornò a slacciare la cintura, poi a sbottonare i pantaloni e, infine, a tirarli giù.
Poi tornò a sedersi sul letto, a sdraiarsi, Shinji le si adagiò sopra con calma… riprese a baciarla… dalla bocca passò al collo, dal collo al seno ancora però relegato nel reggiseno.
“Aspetta che lo tolgo “ disse Misato.
Shinji la fermò.
“Shsh… faccio io”
Le sfilò la canottiera, le sganciò il reggiseno e, finalmente, potè immergersi in quel profumo che sa di donna… Al passaggio della sua lingua Misato sussultò, si aggrappò a Shinji il quale capì era arrivato il momento di prenderla…
Sfilò i suoi pantaloncini, poi le mutandine, abbassò le sue e in pochi secondi fu in lei.
Misato sussultò più forte, iniziò ad ansimare. Shinji iniziò a muoversi, a cercare di far ansimare di più lei, ma anche se stesso…
Quando sentì che arrivava il momento iniziò a ondeggiare di più, più forte.. per poter raggiungere il massimo piacere con lei.
Misato gemette, Shinji trattene un urlo di piacere e, ancora in lei, le disse “Ti amo Misato.”

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.