FanFiction Ghost in the shell | Gits: Returns of mythological Gods di Celiane | FanFiction Zone

 

  Gits: Returns of mythological Gods

         

 

  

  

  

  

Gits: Returns of mythological Gods   (Letta 658 volte)

di Celiane 

4 capitoli (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaGhost in the shell

Genere:

Avventura - Azione - Drammatico - Fantascienza

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Nuovo caso per la Sezione 9 -Primo giorno di lavoro 

Ho scritto una ff sulla serie Ghost in the shell.Spero vi piaccia.Scrivete i vostri commenti per dirmi la vostra.


  

Tokio



Nella rumorosa e affollata periferia della città,tra bancarelle e gente per strada,il vociare proveniente dalla finestra aperta sveglia Batou che dormiva pesantemente sulla poltrona.



Si era addormantato con una bottiglia di birra in mano e una foto che lo rietrae ,presumibilmente felice tra due persone,un ragazzino e una giovane e bella donna.Per chi non sapesse la verità,la donna aveva un che di familiare,coìs sorridente e uguale.Ma non era lei,anche se lui ci sperava.Non sarebbe mai comparsa con lui,in quella posa,in una foto.Il ragazzino era una comparsa,la foto infatti non era altro che uno degli oggetti messi a disposzione per una copertura di mesi prima,in cui lui doveva avere moglie e figlio.Sapere di fare una foto lo aveva fatto irritare però poi decise di pensarci da solo e ingaggiò n ragazzino e una donna,che per quanto simile non poteva mai essere lei.

Da quando l'aveva conosciuta,aveva provato sempre rispetto per lei però era un rispetto diverso da quelli dei suoi colleghi,per lei provava di più e scommetteva sempre che lei lo sapesse.



Batou: Motoko!.....



riguardando la foto



Il maggiore Motoko Kusanagi, anche se di pari grado con altri membri,ricopre il ruolo di leader e viene solitatamente chiamata maggiore inquanto era il suo rango nelle forze armate.

La sua bellezza derivava da un corpo artificiale,sebbene lei gli avesse detto che era stato creato ripartendo dalla sua immagine di quando era piccola.Batou si era semrpe immaginato come lei potesse essere se non fosse stata mutata in cyborg,poteva essere la stessa o no.Ma a lui l'aspetta esteriore non interessava,nonostante a volte la guardava,lui provava per Motoko sentimenti per quello che era,non per come appariva.Era splendida eppure lui l'amava per il suo io,amava il suo essere umana in un corpo di titanio.



D'improvviso si volta,la sveglia dava le 6:30 della mattina e lui doveva andare alla Sezione 9 come ogni giorno.Anche se la sezione metteva a disposizione camere apposta per loro,come Motoko aveva deciso di prendersi una casa tutta sua.Lontano da tutti e anche da lei.



In quel luogo si sentiva solo è vero,però sapeva che lì pensava meno a lei che al lavoro,ogi minuto si chiedeva se lo vedesse,pensasse a chissà cosa o se lo evitasse quando eran soli.Batou cercava di camuffare tutto ma lei era troppo perspicace per non capire.Anche quando erano i soli a essere ancora liberi dopo che la sezione 9 fu distrutta e i membri catturati,quell'abbraccio e quei secondi devono averle fatto capire tutto.Ma anche il suo abbracciarla o il suo stringerle la vita erano chiari segni d'affetto,e si era reso conto che non lo allontanava, anzi.Però non voleva illudersi,era troppo per lui.



Respira profondamente,per cercare di cancellare tutto quello che aveva pensato,sapendo che lei sarebbe stata lì.



Batou è il membro anziano della squadra,è da sempre un militare e ora detective e svolge egregiamente il suo lavoro fin dal suo arrivo alla Sezione 9.Egli fu il primo assunto oltre Kusanagi,dopo arrivarono gli altri tra i quali Togusa.E a lui non andava a genio all'inizio a causa del suo corpo completamente umano a parte

un miglioramento nella memoria fatto tempo prima.Dapprima credeva che il nuovo arrivato potesse dare problemi a causa del suo "deficit" come diceva sempre.Un umano che lavora con loro doveva essere solo un impiccio diceva,però poi si è ricreduto.Non cambierebbe Togusa con nessuno,peccato sia bravo a non ammetterlo.



Riguarda la sveglia,lentamente si alza e si dirige in bagno.Si cambia ed esce per prendere la sua macchina.Per andare alla Sezione 9.







Per i corridoi della Sezione 9 si sente gridare,ridere,tante voci che parlano insieme.



Il maggiore Kusanagi,appena arrivata,decide di vedere chi sta addirittura cantando anche se già si immagina chi potrebbe essere.Mentre passa davanti degli ascensori,Batou se la ritrova davanti.



Batou: Oh,Maggiore.Buongiorno,tutto bene?



Motoko: Bene grazie,tu? Mi sembri giù oggi



Batou: naaaahhh,niente.Ma cosa succede....di nuovo loro?



Motoko: Si,purtroppo.Senti come fanno,quei piccolini mi faranno venire i capelli banchi qualche giorno.



Batou: I capelli bianchi ad un cyborg? AHHAHAHAHAHAHAH,quando succede dimmelo,voglio vederlo l'evento.AHAHAHAHAAH



Motoko: Tu ridi,voglio vedere come andrà a finire con loro.Diventano più monelli ogni giorno che passa.E poi per te non cè problema riguardo i capelli bianchi no?



sorridendo a Batou



Batou: Cosè,oggi sei in vena di sarcasmo? E poi cosa vuoi che succeda se giocano un pò.Molte volte rischiano quanto noi,se lo meritano.



facendo spallucce



Matoko: Ma sentitelo,ora ti metti a fare il papà con dei robot?AHHAHAAHHA se continui così un giorno non saresti male sai?



Batou: Cosa? Tu mi vedi come un padre?Cosè mi stai facendo qualche proposta per caso?



cercando di stuzzicarla



Motoko: IO? AHAHAHAHAH se mai dovesse accadere te lo direi no? Ad ogni modo se con dei robot ti comporti così come padre saresti ottimo



BAtou rimane di stucco,Motoko che di prima mattina parla di questi argomenti





Davanti a loro,una schiera di Tachikoma saetta a tutta velocità verso di loro



Tachikoma1: Maggiore Buongiorno,è mattiniera oggi!!!!



Tachikoma2: Signor Batou,anche lei qui.Stava venendo a salutarci?



Motoko: A salutarvi? No,affatto,stavamo vgedendo chi faceva baccano di prima mattina.Si può sapere che state facendo?



Tachikoma1: Ah,bhe!Nulla maggiore,abbiamo salutato i tecnici e stavamo giocando a pallone nell'hangar.Tutto qui XD!!!!



Tachikoma2: Si,si.Habbiamo fatto canestro tante volte.Vuole giocare anche lei maggiore?



Tachikoma1: Ma stai scherzando? lei già ci odia,se le dici questo ci smantella con le sue mani.....



rivolgendosi a bassa voce all'altro



Tachikoma2: OOOpppssss!!!!! scusa



Motoko: Giocare a pallone? Fare canestro? Ma cosa è diventato qui,un asilo di tachikoma?



alzando la voce irritata



Tachikoma: Il Signor Batou ci ha dato un pallone e un canestro per divertirci mentre attendiamo oridini.E ci divertiamo un saccooooo!!! :D:D



Motoko: Cosa??????Allora mi hai fatto quel discorso per questo motivo poco fa vero?



voltandosi per rimproverare Batou



BAtou: Eh,ma io......



In quel momento Aramaki li contatta via linea codificata



Aramaki: Maggiore,raduni la squadra,abbiamo un nuovo lavoro.Raggiungete il mio



ufficio di corsa.



Maggiore: Ricevuto



Avvisa gli altri sempre via linea codificata e si volta verso Batou



Motoko: Dobbiamo andare,il capo ha bisogno di noi.E voi smettetela di combinare disatri.Siete armi da guerra non robot da compagnia.Con batou farò u discorsetto più tardi



Rivolgendosi ai tachikoma



Tachikoma2: Ricevuto maggiore,faremo i bravi e non daremo fastidio.



Tachikoma:Si i bravi e nessun fastidio.A presto maggiore,a dopo signor batou



Tacchikoma in coro: A presto maggioreeeeee!!!!!!A dopo signor Batou!!!!!!!!!



Motoko: Ma tu guarda che ruffiani,ora per non farsi rimproverare si comportano da robot.Questa è colpa tua,che li vizi troppo.



Batou: Va bene,ora andiamo dal makako.O ci darà una strigliata



Raggiungono l'ufficio di Aramaki dove gli altri membri della squadra li stavano attendendo.



Aramaki: Bene,ora che siete tutti vi illustrerò la situazione



cliccando su un pulsante di una tastiera della scrivania,dopo si accende il grande monitor di fronte a lui per mostrare ai membri della sua squadra i dati del nuovo incarico.

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.