FanFiction Cyborg 009 | Golosi, tremate! di meg9 | FanFiction Zone

 

  Golosi, tremate!

         

 

  

  

  

  

Golosi, tremate!   (Letta 69 volte)

di meg9 

1 capitolo (conclusa) - 0 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaCyborg 009

Genere:

Umoristico - Fluff

Annotazioni:

Traduzione

Protagonisti:

Chang-006 - Joe-009 - Tutti

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Golosi, tremate! 

Traduzione da miyuki_mina (Maria aka Athena Asamiya). Per chi ama i dolci e chi no.


  


«Non ce la faccio più».
Il rosso americano posò il cucchiaio sul tavolo della cucina, accanto al piatto del dessert mezzo pieno.
«
Neanch’io», disse il suo migliore amico giapponese, facendo lo stesso.
«
Scusa, Chang, neanch’io riesco…» fu tutto quel che disse l’uomo dalla pelle scura seduto accanto a Joe, mentre imitava lui e Jet.
«
Nessuno di voi ne ha mangiato neanche metà», osservò il paffuto chef cinese, alzando le sopracciglia.
«
Chang, non posso mangiare tutta questa roba da solo», protestò Jet, e afferrò un bicchiere d’acqua scolandosene l’intero contenuto. «È troppo dolce, te l’avevo detto».
«
Françoise, Albert e Bretagna l’hanno mangiato tutto, sapete».
«
Perché loro mangiano QUALSIASI dolce. Noi no. Te l’abbiamo detto che non ci piacciono i dolci», disse Punma all’uomo più anziano.
«
Ed è per questo che vi ho chiesto di aiutarmi!» disse Chang ai tre. «Devo sapere se le persone non tanto amanti dei dolci mangerebbero la mia versione del Budino degli Otto Tesori (1) per le prossime feste».
Punma, Jet e Joe si scambiarono uno sguardo. Chang, pensando che il punto più debole del suo ristorante fosse l’assenza di dessert a parte frutta o gelato, aveva deciso di aggiungere dei dolci tradizionali cinesi al menù. Ma quando avevano accettato di aiutarlo, non avrebbero mai pensato che avrebbe scelto il Budino degli Otto Tesori per cominciare…

«
Ma dovevi per forza scegliere QUELLO?!» protestò Jet. «Pasta di fagioli rossi, ciliegie, frutta candita… vuoi farci morire di overdose da zuccheri?!»
«
È il mio dessert preferito, e il primo che ho imparato a fare», disse loro Chang. «Ragioni sentimentali, si potrebbe dire, a parte la tradizione. Quindi, spero non sia troppo da chiedervi…»
«Ci tiene proprio tanto, eh?»
chiese Jet agli amici attraverso il comunicatore.
«
Ci puoi giurare»
, risposero gli altri due.
«
…Avete detto qualcosa?»
«Noo!» esclamarono i tre ad alta voce.

«Ehi!»
chiamò una voce femminile, e una delle nuove cameriere del ristorante entrò in cucina. «Mister Chang, abbiamo bisogno un attimo di lei qui…»
«Arrivo!», e si rivolse ai suoi tre amici. «
Devo badare ai clienti. Quando torno, voglio che abbiate mangiato il resto del vostro budino… o saranno guai ».
Li guardò minaccioso, poi ridacchiò e se ne andò. Punma, Joe e Jet si fissarono l’un l’altro quasi disperati. Lo chef del gruppo era una persona molto gentile e pacifica, a meno di avere a che fare con i nemici del popolo che non mangiavano tutto quel che cucinava…

Non c’era scampo da quella bomba di zuccheri, a meno che…

La porta posteriore della cucina si aprì e una voce profonda li riscosse dai loro pensieri luttuosi.

«
Salve, ragazzi…»
Si scambiarono uno sguardo e poi guardarono Geronimo, che era entrato e li fissava perplesso.

«
Forse…»
disse loro Jet nel comunicatore. «Siamo salvi!»

Chang tornò in cucina. Ragazzi, gestire il ristorante a volte era una vera seccatura
Quando entrò in cucina, Geronimo stava tranquillamente lavando i piatti. «Geronimo, non c’è bisogno che lo faccia tu…»
«
Nessun problema, Chang», disse lui con calma, senza neanche voltarsi a guardare il cuoco. «Joe e gli altri se ne sono appena andati».
«
Se se ne sono andati, suppongo che abbiano mangiato il resto del budino… Ih ih. Nessuno può resistere alla mia cucina!»
Geronimo, lavando i piatti, non sarebbe potuto essere più d’accordo. Non amava troppo i dolci, ma quello poteva essere un’eccezione…

Altrove, tre uomini si fissarono tra loro. E il giapponese del gruppo ruppe il silenzio.
«Mi spiace per Chang, ma… vi va un ramen piccante?»
«
SÌ!»

(1) Budino degli Otto Tesori: Un budino di riso dolce tradizionale cinese, servito per lo più in occasioni speciali.


     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.