Sei Tu L'Amore

         

 

  

  

  

   

  

  

Sei Tu L'Amore   (Letta 56 volte)

di BeautifulKolors92

2 capitoli (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

FilmVari Sentimentale

Genere:

Romantico - Commedia

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Anastasia - Christian - David

Coppie:

Anastasia /Christian (Tipo di coppia «Generic»)

 

 

               

  


  

Capitolo 1

Scopriamo chi é la protagonista della storia


  

Quando Apro gli occhi, do una prima occhiata alla sveglia posta sul comodino accanto al mio letto: ecco sono le sei e 30 e puntualmente come ogni mattina devo svegliarmi per andare a scuola; sono all ultimo anno di superiori e sinceramente non vedo l ora di poter finalmente cominciare l'università.
Andrò all'università locale, frequenterò un ottimo corso e poi potrò prendere il volo ed andare via da Portland verso un' altra città.

Busso alla porta della stanza di mia sorella Hannah ma come al solito non risponde; decido ugualmente di aprire ed entrare nella sua stanza: davanti a me un letto vuoto e completamente sistemato.
Che per l'ennesima volta abbia dormito fuori casa?'

Dopo essermi preparata,scendo in cucina per bere un caffè: "ciao mamma..ho bussato alla porta di Hannah ma..come al solito non era in camera, ha dormito un'altra volta fuori?", domando a mia madre con tono scocciato.
"Oh credo proprio di sì Anastasia, massi lasciala fare è una ragazzina e deve fare le sue esperienze", cosa?! Esperienze?! Forse mia madre non si ricorda che un paio di settimane fa Hannah era stata fermata per possesso di marjuana..ma infondo a mia madre va bene così, non ha mai prestato più di tanto attenzioni verso noi figlie, quel poco in più lo dava sempre ad Hannah e mai a me.

Come sempre le giornate a scuola, si svolgono nel modo più noioso possibile, sono considerata la secchiona della classe, non ho amici particolari, preferisco stare da sola e la cosa non mi dispiace.
Sistemo i libri nello zaino è noto sul cellulare una chiamata da un numero che non conosco..pazienza, chiamerò una volta uscita da scuola.

"Signorina STEELE?", mi volto e noto che a chiamarmi è stato il preside.
Il mio telefono squilla ancora ma ignoro la chiamata.
"Buongiorno signor preside, è successo qualcosa?", domando.
"Anastasia, abbiamo ricevuto una risposta per quanto riguarda la tua borsa di studio presso l'Università di Seattle, è stata accettata!", non riesco a crederci! Io che ormai ero rassegnata a dover frequentare il college qui a Portland, finalmente potrò prendere il volo come ho sempre sognato!
"Sono così felice signor preside! Questa notizia è stata inaspettata! Non vedo l ora finalmente di poter andare a Seattle!".
"Te lo meriti STEELE, sei un'ottima studentessa! Vediamoci domani nel mio ufficio per parlarne meglio!", vado via da scuola felice e finalmente riesco a chiamare il numero che non conoscevo sul cellulare.

"Ehm pronto..ho ricevuto più chiamate da questo numero e vorrei sapere..", la persona dall altra parte del telefono non mi da neanche il tempo di terminare la frase.
"Sono Allie, l'amica di Hannah, quella da cui Hannah ha dormito stanotte, tua sorella è stAta portata in ospedale, ah e c'è già qui tua madre", oddio Hannah!
Cosa le è successo?

La sua amica non mi ha saputo dire nulla!

Mi sbrigo ad andare verso l ospedale è arrivata all ingresso chiedo all infermiera di mia sorella: "hanno portato qui mia sorella, Hannah STEELE", l infermiera mi indica un corridoio lungo il quale si arriva alle sale dove vengono portati i pazienti in fin di vita.
"Mi scusi perché mi ha indicato questa strada? Dov è mia sorella?", e dal cenno del capo del l'infermiera, capisco che ormai mia sorella Hannah ci ha lasciate sole.


     


                      





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.