FanFiction Final Fantasy | l'oscurita' di rinoa di the_water_alchemist | FanFiction Zone

 

  l'oscurita' di rinoa

         

 

  

  

  

  

l'oscurita' di rinoa   (Letta 457 volte)

di the_water_alchemist 

1 capitolo (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaFinal Fantasy

Genere:

Drammatico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Capitolo 1 

è uno sfogo di rinoa diverso tempo dopo il finale del gioco ormai lei e squall vivono insieme eppure qualcosa nel cuore di rinoa non va o scritta mentre ero molto triste perciò se commentate non siate troppo cattivi


  

L’OSCURITA’ DI RINOA


Sono ormai 8 mesi che viviamo insieme e io mi sento triste non avrei mai creduto che ottenere tutto quello che si era sempre desiderato potesse rendere tristi ma adesso più andiamo avanti più sento che viaggiamo su due binari paralleli che non si incontrano mai siamo ormai così distanti che anche quando dormiamo nello stesso letto mi risulta difficile raggiungerlo vorrei poter fare qualcosa per uscire da questa situazione non posso e non voglio credere che il nostro amore sia finito non dopo tutto quello che ho fatto per stare con lui non dopo tutto quello che lui a fatto per me … ci conosciamo da troppo tempo per non capire che c’è qualcosa che non va e lo conosco troppo bene per non capire che cerca di far finta di niente … non ci parliamo quasi più … mi sento abbandonata sconsolata sola … sembra che lui non si accorga di come mi sento ma credo di sapere che non è così … all’inizio lui aveva costruito un muro intorno al suo cuore che io ero riuscita a distruggere con la mia solarità e con il mio amore incondizionato ora sono io ad essermi creata un muro forse è solo perché non voglio che lui sappia cosa provo veramente … ormai mi sono resa conto di avergli detto troppe bugie all’inizio sembravano innocue ora credo che la nostra intera relazione sia basata su di esse … come posso cambiare questo come posso tornare indietro … come faccio a recuperare … ora se gli dicessi tutta la verità non avrebbe più fiducia in me … se invece vado a vanti le mie bugie finiranno col sommergermi e con l’uccidermi il cuore forse avrei bisogno di stare un po’ lontana da tutto e tutti … tornare a casa mia … e passare dei giorni o forse mesi o magari anni a cercare di capire cosa voglio fare intorno a me tutti sembrano saperlo io invece non lo so … pensavo che il mio comportamento fosse causato solo dall’insicurezza … dal non capire realmente cosa lo avesse convinto a concedersi a me … ho pensato che se avessi avuto qualcuno di cui occuparmi avrei smesso di buttarmi giù ma non è servito a niente … mi sento lasciata sola dai miei amici che pensano che tutto vada bene … mi sento uno schifo … realizzo solo in questo momento che sono entrata in un tunnel di depressione e insoddisfazione dove lungo la strada ho perso anche quel piccolo barlume di vita che mi era rimasto voglio poter capire dove devo andare qual è il mio obbiettivo se veramente ho fatto delle scelte giuste nella mia vita oppure ho sbagliato tutto ho bisogno di sentire che dentro di me anche se piccola e debole esiste ancora una piccola fiammella di speranza non so come riuscire a uscire da questo tunnel … inoltre continuo a sentire genitori di figli depressi che dicono che la colpa e della droga o dell’alcol … non è così e non lo dico tanto per dire lo dico perché lo so … conosco gente che si droga da anni eppure non è mai stata depressa … conosco gente che non ha mai nemmeno fumato una sigaretta che è finita sull’orlo del suicidio …. Spesso chi si droga è depresso ma .. Non è giusto dire che è depresso perché si droga e più giusto dire che è depresso perciò si droga … io dal canto mio sono sull’orlo della depressione e non mi sono mai drogata eccezion fatta per qualche canna una volta ogni tanto non sicuramente da diventarne dipendente comunque tornando a noi io credo che ognuno di noi abbia un lato oscuro dentro di se (si lo so che sto parlando da jedi concedetemelo) e che è sempre molto difficile tenerlo a bada … oggi facendo uno stupido test su internet mi è uscito che sono di indole traditrice … e dentro di me ho detto no impossibile poi ci ho seriamente pensato e effettivamente io l’ho tradito due volte anzi ad essere totalmente sincera tre volte ma una non credo sia veramente da contare perché non ero sicura che stavamo insieme e non ero del tutto certa di piacergli e che lui piacesse a me … la seconda volta credo che volessi solo ferirlo per il quello che lui aveva fatto a me … ma la terza volta … la terza volta … è stato l’errore più grosso della mia vita ed è l’unico tradimento di cui lui non sa nulla ne con chi ne perché … perché il ragazzo con cui io ho tradito era (e almeno per me è ancora così) il mio migliore amico e loro due si conoscevano da quando avevano 10 anni so di aver sbagliato e che non fosse giusto ma in quel momento sembrava che tutto avesse finalmente senso i due lati della medaglia che si univano le anime gemelle che si incontravano poi in un secondo tutto è svanito tutto è crollato e niente è stato più come prima … io mi sentivo, anzi in alcuni momenti ancora adesso, sporca anche dopo tremila docce ho provato ad ignorarlo ma mi mancava ho provato a lasciare il mio fidanzato ma dopo tre giorni soffrivo troppo … volevo solo che quel che era successo sparisse certo sbagliando si impara ma se io non avessi imparato niente ? Se capitasse ancora cosa farei … ora cerco di non farlo capitare qualche giorno fa siamo rimasti per un attimo soli io e lui e ci sono state scintille … ho paura … paura di tutto e tutti paura che chi sa parli che chi non sa sospetti paura di non essere una brava ragazza come credevo ma di essere cattiva che il mio lato oscuro si più forte della mia luce non so che devo fare come devo comportarmi e più ci penso più sento che lui se ne sta andando ok ho commesso un’errore ma credo di amarlo ancora anche se non sono più capace di dimostrarglielo …. Da quando è finita la guerra della strega sono successe tante cose e Squall è tornato a comportarsi in maniera fredda e distaccata sembra che tutto il tempo passato insieme ormai non conti nulla e io non sono più in grado di riscaldare il suo cuore perché ho perso la mia luce … in questo momento vorrei … essere stata io al suo posto nella compressione temporale e che nessuno fosse tornato indietro a salvarmi …

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.