FanFiction Card Captor Sakura | Doveva succedere... di shiho_18 | FanFiction Zone

 

  Doveva succedere...

         

 

  

  

  

  

Doveva succedere... ●●●● (Letta 893 volte)

di shiho_18 

1 capitolo (in corso) - 2 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaCard Captor Sakura

Genere:

Romantico

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 capitolo 1 

Non vi anticipo niente...spero vi piaccia!! BAX


  




Doveva succedere...


Hey...bella gente!!
é la prima fic che scrivo su questa serie...anche se la
coppia forse é un po' strana io l'adoro!!
BAX
E buona lettura.



é sabato pomeriggio.
Casa Kinomoto.
Sakura aveva invitato il suo ragazzo e la sua miglior amica a casa per
un thé.
Mentre Touya se ne stava un po' in disparte a controllare la situazione.
O meglio a controllare che il Cinesino tenesse le mani a posto.
Sakura lo aveva fulminato con lo sguardo quando era tornata a casa e lo
aveva visto tranquillo sul divano, sapendo bene il motivo della sua
presenza.
Proprio quella mattina gli aveva strillato dietro che non era
più una bambina e che era intenzionata a fare sul serio con
Li.
Ora la ragazza che con la coda dell'occhi mandava frecciatine omicida
al fratello cominciava a pentirsi di quelle parole.
Purtroppo Sakura era una ragazza distratta già di suo.
Figuriamoci se fa due cose contemporaneamente.
Stava versando il thé.
Mentre tentava di uccidere il fratello con un altro sguardo di quelli
letali.
Quando la brocca le scivolo di mano.
E tutta l'acqua bollente andò e finire in grembo a Li.
-Ahi!!- Urlo il poro malcapitato e scatto in piedi.
Mentre Sakura si porto la mano alla bocca e mormorò alla
velocità della luce circa un milione di volte-
Scusa,scusa,scusa,scusa,scusa,...-
-Sakura!- La richiamo Tomoyo preoccupata.
Mentre Touya scatto in piedi  e disse- Mostro guarda cosa hai
combinato!-
Sakura gli avrebbe risposto a tono se non fosse stata così
preoccupata per il povero Li.
Subito le prese per mano e dirigendosi verso le scale che portavano
alle camere da letto disse- vieni li che ti do qualcos'altro da
mettere.-
Touya gli sarebbe volentieri corso  dietro.
Assolutamente irresponsabile lasciare due adolescenti da soli nella
stanza da letto.
Ma d'altronde ,conciato com'era Li avrebbe potuto fare ben poco.
E poi non poteva mica lasciare Tomoyo, che era un ospite, da sola a
pulire il casino, che quella pasticcione di sua sorella aveva combinato.
Inoltre era convinto che la povera Tomoyo dova già aver
abbastanza da fare con tutti i casini che giornalmente sua sorella
combinava.
Cosi andò a prendere uno straccio e comincio ad asciugare il
pavimento.
Mentre Tomoyo asciugava il tavolo.
Tomoyo lo guardo un attimo sottecchi.
Poi con voce dolce disse- dovresti dare una possibilità a
Sheoran...é davvero un bravo ragazzo.-
Touya alzo lo sguardo e sbuffo leggermente.
- E poi...- Prosegui la ragazza- dovresti aver un po' più di
fiducia in Sakura...é una ragazza in gamba e sa quello che
fa...-
Touya allora ancora un po' corrucciato borbotto- e chi ha detto
qualcosa...-
Tomoyo sorrise.
Touya alzo lo sguardo verso le scale.
Ma quanto ci stavano mettendo?
Avevano finito di asciugare tutto.
Entrambi  allora si voltarono e fecero per prendere la brocca
che era rotolata a terra.
Le dita si sfiorarono appena.
E Tomoyo alzo lo sguardo.
Il volto di Touya era talmente vicino.
I suoi occhi scuri cosi intensi.
Prima che Touya potesse anche solo tentare di capire cosa stesse
succedendo, senti le labbra di lei sulle sue.
Tomoyo lo stava baciando.
La bocca della ragazza aveva un sapore dolce di vaniglia mischiato al
gusto del thé al gelsomino.
Semplicemente delizioso.
Touya Aveva chiuso gli occhi.
 Aveva afferrato, forse con un po' troppa forza Tomoyo per le
spalle tirandola ancora un po' più vicino a se.
Come se volesse impedirle di andarsene, in interrompere quel dolce
contatto.
Non ci stava più capendo niente.
Sapeva soltanto che al posto di respingere la ragazza, aveva risposto
al suo bacio, con impeto.
Lasciando si che si mescolassero i sapori, i respiri e anche le
sensazioni.
In un bacio che sembrava non intenzionato a finire.
Quando si staccarono.
Tomoyo subito si alzo, prese la brocca e si diresse in cucina.
Mentre si voltava a Touya sembrava che stesse sorridendo.
Ma che accidenti aveva fatto? Si rimprovero il ragazzo mentalmente.
In quel momento  Sakura e Li scesero dalle scale.
Il ragazzo indossava un paio di pantaloni di Touya, che gli stavano
grandi.
Sakura pensava già che Touya avrebbe fatto una scenata.
Invece ,niente.
Così la ragazza chiese- é successo qualcosa...-
Nessuna risposta.
Mentre Touya pensava
 " Perché? Per caso si nota che ho appena baciato
la tua miglior amica, sorellina cara. Ah e che la cosa mi ha mozzato il
fiato!!"


Allora che ve ne pare?
Devo continuare o fa proprio pena?!
Vi prego lasciatemi le vostre opinioni!
BAX


     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.