FanFiction Elemental Gerad | Alba nel vento di LordDark3 | FanFiction Zone

 

  Alba nel vento

         

 

  

  

  

  

Alba nel vento   (Letta 401 volte)

di LordDark3 

3 capitoli (in corso) - 0 commenti - 0 seguaci - Per tutti

    

 

Sezione:

Anime e MangaElemental Gerad

Genere:

Avventura

Annotazioni:

Nessuna

Protagonisti:

Non indicati

Coppie:

Non indicate

 

 

              

  


  

 Capitolo 1 

Questo è un piccolo esperimento(ed è anche la mia prima fan fiction^^):unire i personaggi dell'alba con quelli di EG,spero che vi piaccia


  

Terra del fuoco. Covo dell'Akatsuki. Ora: mezzogiorno.

Nove figure stavano sedute attorno ad un tavolo, in cerchio, in un rigoroso silenzio. Un uomo dai capelli arancioni e gli occhi grigiastri entrò dentro la stanza. Subito, tutta l'attenzione viene rivolta a lui.



-Ascoltatemi...ho da riferirvi una nuova missione…



Strada per El Blanca.Ora:Mezzogiorno

Un gruppo di cinque persone(tre ragazza e due ragazzi) stavano sopra il carro di un vecchio insieme a sua figlia. Tra queste figure si poteva notare bene una ragazza con una strana divisa e un cappello,che litigava con un ragazzino dai capelli biondi:



Coud:Ma allora volete capire che non ci dovete seguire!!C’e la caviamo anche da soli,io e Ren!



Cisqua:Ah,certo,come prima con quel animale!Se non fosse stato per Rowen saresti stato belle e divorato mio caro!



Cou:Ah,la metti così!!!!Io non ho mai chiesto il vostro aiuto!!



Cisqua:Oh,ma sentitelo,capelli a gallinaccio!



Rowen:Senpai,si calmi…in fondo non ho fatto nulla di che^^



Cou:Visto,lo dice pure lui!E adesso lasciateci in pace!



Cisqua:°_° Ma guarda che presunzione!!



Vecchio:Su,Su,calmatevi,siamo quasi arrivati.



Il carro incominciò ad uscire dal bosco,mentre la discussione continuava ugualmente sul carro…



-Delle nostri fonti ci hanno rivelato che esistono,in un continente diverso da questo,delle potenti armi simili a gli esseri umani.-



-Scusi capo,ha detto armi con sembianze umane?-



Una delle figure sul tavolo,la quale aveva uno spadone bendato sulla schiena,fece quella domanda al uomo dai capelli arancioni,che sembrava ormai evidente essere il capo di tutti quei ninja:



-Esatto,Kisame.Non sappiamo come è possibile,ma sembrerebbe che siano armi che possano vivere come esseri umani normali,e trasformarsi per necessita in armi molto potenti. E’ nostro compito ora,prima della conquista del mondo e del kyuubi,avere più informazioni su codeste armi. Se potessimo usare anche queste per il nostro paino,potremmo usarle per i nostri scopi,oppure venderle a prezzi molto alti e guadagnare molto denaro.-



- Molto denaro ha detto?-



Un'altra figura al tavolo aveva interrotto Pain,pronunciando la parola denaro con molto piacere e illuminando i suoi occhi di una luce di avidità:



-Esatto Kakuzo.Molto denaro. Vi sono però alcuni piccoli ostacoli:in questo continente esiste un organizzazione che protegge queste armi. Potrebbero darci alcuni fastidi. Inoltre,non possiamo nemmeno distrarci dal nostro obbiettivo principale:il recupero di tutti i bijou. E come sapete,c’e ne ancora uno in circolazione..-



-Kyuubi- concluse una donna dai capelli blu.



-Esatto. Per questo,manderò solo una coppia per questa missione. Non voglio che l’alba si privi di troppe persone prima di sapere con che cosa abbiamo a che fare. Inoltre,il continente è molto lontano. Per questo,vorrei sapere:chi è interessato a questa missione?-



Un silenzio di tomba regnò per qualche minuto. I membri dell’organizzazzione stavano pensando se accettare o no. Il silenzio fu però interrotto da un ninja che era rimasto sempre in silenzio e sembrava non molto interessato alla cosa:



-Io.Accetto io la missione…-



-Bene,se è cosi…Itachi partirai oggi stesso. Kisame,tu andrai con lui.-



-Con piacere capo!Ehehhe,ci divertiremo un mondo Itachi-san!-



-..Lo spero Kisame-



-Bene,la riunione è conclusa. Voi tutti potete andare.Kisame,Itachi,voi rimanete qui,vi dovrò riferire alcuni particolari della missione.-



Sei persone si alzarono,per poi uscire dalla stanza:gli unici che rimasero furono Itachi,Kisame,e Pain:



-Bene,ascoltatemi…non voglio che fate azioni avventate,soprattutto tu Kisame.Non dovete uccidere queste armi,ma solo scoprire se ci possono essere utili. Inoltre,voglio che troviate informazioni su questa organizzazione che le protegge,è tutto chiaro?-



-.. Hai finito Pain?Si,abbiamo capito,possiamo andare adesso?-



Pain fissò L’uchiha con il Rinnegan,per poi dargli le spalle:



-Si,è tutto,potete andare ora…-



Itachi e Kisame si voltarono,per poi uscire dalla stanza,lasciando solo il loro capo…

     


                     





E' possibile inserire un nuovo commento solo dopo aver effettuato il Login al sito.